BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: II numero 333 moltiplicato  (Letto 927 volte)

Offline solare

  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 604
II numero 333 moltiplicato
« il: 28 Agosto 2012, 01:40:05 am »
II numero 333 moltiplicato per uno, per due e per tre significa, se indicato una volta (333), l'Unità di Dio; se indicato due volte (333x2=666) il mistero dell'Incarnazione del Verbo, l'umano - divino; se indicato tre volte (333x 3 = 999), il mistero della Trinità. In questa prospettiva numerologica il 666 non è il numero della Bestia, ma dell'Agnello, il suo esatto contrario, in quanto i due complessi di attività ternaria racchiusi nel numero sono orientati per libera scelta verso il bene, ovvero verso Dio.

.. Il numero 6 nella Bibbia .. racchiude .. contenuti divini e raramente ha un riferimento diabolico. Quando apparirà il Cristo parusiaco non ci sarà più, come al tempo del peccato, un 666 demoniaco, ma solo un 666 divino. ..


IL SENSO TEMPORALE DEL NUMERO 666
II senso temporale del numero 666 è da ricercarsi sia nel .. significato temporale di Avanti-Cristo, cioè di colui che viene prima di Cristo, sia nella cronologia dell'Apocalisse, che .. si dispiega .. nella scansione dei SETTE SIGILLI del libro dell'Agnello (Ap 5,1). I sigilli contengono i decreti divini, che nessuno può permettersi di giudicare, e che riguardano gli avvenimenti degli ultimi tempi. .. La cifra dei decreti divini è indicata dal numero 7 ed è caratterizzata da tre 7:


7 sono i sigilli (Ap 6, 2.3.5.7.9.12; 8,1)
7 sono gli angeli che suonano le
7 trombe (Ap 8,7.8.10.12; 9, 1.13; 11,14)
La cifra 777 indica così il compimento escatologico dei decreti divini nella storia dell'umanità. Ebbene l'anticristo, nell'Apocalisse, appare:


all'interno del sesto sigillo,
al suono del sesto angelo (Ap 9, 12)
nella sesta coppa (Ap 16, 12-16).
Accostando i numeri di queste scadenze profetiche (sesto sigillo, sesto angelo, sesta coppa) abbiamo il 666. II numero 666 ha quindi [anche] un senso temporale: indica un tempo gravido di eventi demoniaci, che avranno termine nel settimo millennio. .. La presenza dell'anticristo segnala il passaggio dal sesto al settimo giorno. .. II numero 6 indica, tra l'altro, il giorno ultimo della creazione. Nel settimo, infatti, Dio si riposò, come afferma la Genesi. Pertanto, tra il sesto e il settimo giorno vi sarà un salto qualitativo, dall'azione alla contemplazione. ..