BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: volontariato  (Letto 9999 volte)

Offline Marta Karen Micol

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 5516
volontariato
« il: 26 Ottobre 2006, 23:26:56 pm »
che ne pensate del volontariato?
fate parte di qualche associazione? vi piacerebbe farne parte?
ve lo chiedo perchè a me piace tantissimo stare a contatto con gli altri, con chi è più bisognoso, mi scalda il cuore leggere negli occhi di una persona un sorriso dolce che vuole essere un ringraziamento per qualche minuto dedicatogli da noi, che però per quella persona significa tantissimo, significa non sentirsi solo nel proprio dolore...
io accio parte dalla croce rossa, della componente pionieri, che per chi non sapesse cos'è è la componente più giovane de movimento nella quale si può entrare a partire da 14 a 25 anni... noi agiamo in tantissimi campi: facciamo servizio in pediatria(giochiamo con i bimbi malati), portiamo beni di prima necessità a coloro che non possono procurarseli da soli, i maggiorenni fanno servizio d'ambulanza, garantendo il servizio 24 ore/24.
perloppiù gli ambiti di intervento sono gli stessi a livello nazionale, io faccio parte della sezione locale di lanciano...
dimenticavo che partecipiamo anche in caso di disastri naturali, catastrofie quant'altro, stiamo tantissimo assieme ai giovani tenendo anche corsi di prevenzione e informzione sul campo della salute nelle scuole, agiamo nel campo della cooperazione internazionale, per esempio quest'anno abbiamo dato tutto il nostro appoggio alla buona riuscita dell'european people's festival, che raccoglieva rappresentanti di tutta europa per uno scambio culturale profondo e pacifico, anche molto divertente...ques'ultima manifestazione organizzata assieme al corpo militare della croce rossa....un'esperienza che consigio a tutti coloro che possono farlo...


 :) PS :) mi scuso se sono stata un po' noiosa! :) fatemi sapere che ne pensate dell'argomento! :)
 :) PPS :) ho già visto che anche Albert la pensa come me riguardo al volontariato! :) mi fa piacere....non mi sento sola.... :)  :)  :)  
”Albert Camus once wrote, ‘Blessed are the hearts that can bend. They shall never be broken.’ But I wonder, if there’s no breaking, then there’s no healing, and if there’s no healing, then there’s no learning. And if there’s no learning, then there’s no struggle. But struggle is a part of life. So must all hearts be broken?”


http://martamicol.tumblr.com/

Offline Albert

  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 560
volontariato
« Risposta #1 il: 26 Ottobre 2006, 23:34:06 pm »
Ehilà....mi sento un attimino inferiore dinnanzi a cotanta solidarietà!!! Ma sei impegnatissima!!!!  :D  :D  :D

Io faccio niente al confronto!!! Vado una domenica al mese a portare a fare un giretto dei disabili dell'anffas....certo, è pur sempre qualcosa, ma ale, te sei veramente da elogiare!!!  ;)  ;)  ;)  

....non voglio morire
scoprendo di non aver vissuto....


....if I die tomorrow, I'd be allright because I believe
that after we're gone the spirit carries on.....


God show me the way because the Devil's tryin' to break me down

Offline Marta Karen Micol

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 5516
volontariato
« Risposta #2 il: 26 Ottobre 2006, 23:42:33 pm »
ti posso assicurare che rispetto a ciò di cui c'è bisogno la mia non è che una piccola goccia nel mare, ma sono proprio quelle gocce a formare ogni momento un mare nuovo no...? forse il fatto è che noi siamo proprio un gruppo e di conseguenza possiamo agire su un campo più vasto ed essendo 130 pionieri(solo nella sede di lanciano...la mia) possiamo occuparci di più problematiche contemporaneamente senza mancare mai di "personale" competente e disponibile...
cmq è sempre meglio fare poco e farlo col cuore, che fare tanto solo per "sport"...ognuno è fondamentale per gli altri solo in proporzione alla sua bontà, non al tempo che può dedicargli...
posso chiederti che genere di organizzazione è l'anfass perchè l'ho sentita nominare ma non ne so molto e mi piacerebbe conoscerla? :rolleyes:  
”Albert Camus once wrote, ‘Blessed are the hearts that can bend. They shall never be broken.’ But I wonder, if there’s no breaking, then there’s no healing, and if there’s no healing, then there’s no learning. And if there’s no learning, then there’s no struggle. But struggle is a part of life. So must all hearts be broken?”


http://martamicol.tumblr.com/

Offline Albert

  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 560
volontariato
« Risposta #3 il: 26 Ottobre 2006, 23:50:29 pm »
Ah guarda, faccio prima a darti il link!!!

Anffas

....non voglio morire
scoprendo di non aver vissuto....


....if I die tomorrow, I'd be allright because I believe
that after we're gone the spirit carries on.....


God show me the way because the Devil's tryin' to break me down

Offline Marta Karen Micol

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 5516
volontariato
« Risposta #4 il: 27 Ottobre 2006, 00:00:56 am »
io non ce la farei mai a lavorare lì perchè probabilmente piangerei di continuo...non riesco proprio a concepire il motivo per cui una persona debba vivere una vita di questo genere...ancor di più se è disabile mentalmente...

io penso che tu sia da elogiare al mio stesso livello, se non di più....
perchè in croce rossa almeno la maggior parte delle ore di servizio è divertente, ancche solo lo stare con quei cretini dei miei "colleghi" che fanno morire di risate tutto il tempo....magari da noi l'aria che si respira è un po' più leggera...poi non lo so...potrei anche sbagliarmi...
”Albert Camus once wrote, ‘Blessed are the hearts that can bend. They shall never be broken.’ But I wonder, if there’s no breaking, then there’s no healing, and if there’s no healing, then there’s no learning. And if there’s no learning, then there’s no struggle. But struggle is a part of life. So must all hearts be broken?”


http://martamicol.tumblr.com/

Offline Amerigo

  • Mozzo
  • **
  • Post: 324
volontariato
« Risposta #5 il: 30 Ottobre 2006, 19:17:24 pm »
Grande alezebretta,
anche io faccio attività di volontariato, e ho pochissimo tempo a disposizione.
Quello che conta è quanta forte è la nostra azione nel desiderare di aiutare gli altri, ma non pensando <<Poveraccio quello>> ma considerarlo come noi (discorso valido per i disabili,malati terminali di malattie genetiche tipo sclerosi,gigantismo, ecc).
A volte penso che il volontariato serva + a noi per 'addolcire' il nostro cuore che agli 'assistiti' (passatemi il termine,non mi viene in mente niente)
 

...Soffiasse davvero quel vento di scirocco
e arrivasse ogni giorno per spingerci a guardare
dietro alla faccia abusata delle cose,
nei labirinti oscuri delle case,
dietro allo specchio segreto d'ogni viso,
dentro di noi...

Offline Marta Karen Micol

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 5516
volontariato
« Risposta #6 il: 30 Ottobre 2006, 19:32:25 pm »
io considero poveretti solo coloro che si credono migliori di altri...non chi aiuto con affetto e sincera gratitudine per il loro cuore meno cattivo di noi "normali"....
però mi dispiace anche per coloro che non hanno nessuno che allevi anche di poco dalla loro sofferenza perchè sono scansati da tutti...anche quelli sono poveri, perchè devono sobbarcarsi qualcosa che non si sono sicuramente scelti....

mi ribadisco...l'importante è lo spirito, non il tempo che si dedica a qualcosa.....





bacioni.....
”Albert Camus once wrote, ‘Blessed are the hearts that can bend. They shall never be broken.’ But I wonder, if there’s no breaking, then there’s no healing, and if there’s no healing, then there’s no learning. And if there’s no learning, then there’s no struggle. But struggle is a part of life. So must all hearts be broken?”


http://martamicol.tumblr.com/

Offline Gifry

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 537
    • http://www.dilembo.it
volontariato
« Risposta #7 il: 1 Novembre 2006, 16:04:54 pm »
Siete dei grandi ;)
.:&#39;Claudia':.

Offline Giusva

  • Aiutanti
  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1335
    • http://www.pensieriparole.it
volontariato
« Risposta #8 il: 1 Novembre 2006, 16:16:27 pm »
Vabbè, al confronto io non valgo niente.
In qualche altro topic ho scritto che vivo con tempo sotto zero e questo mi impedisce di dedicarne molto a me (in primis) e agli altri.. di questo mi rammarico sempre molto, sperando sempre che un giorno la mia vita cambi.

E cmq Gifry che dice "siete grandi" non è stata sincera. Lei passa la giornata a fare volontariato (tranne l'uni), solo che è modesta!! avanti, racconta a tutti ciò che fai!!!  :rolleyes:  :rolleyes:  
Giusva
Quando ti guardi dentro vorrei che vedessi me, perchè io sarò parte di te per sempre.

Offline Marta Karen Micol

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 5516
volontariato
« Risposta #9 il: 2 Novembre 2006, 17:54:33 pm »
complimenti a tutti coloro che fanno del volontariato....anche senza pubblicizzarlo.....come ha fatto gifry!!!!!!!!!!W la modestia.....
”Albert Camus once wrote, ‘Blessed are the hearts that can bend. They shall never be broken.’ But I wonder, if there’s no breaking, then there’s no healing, and if there’s no healing, then there’s no learning. And if there’s no learning, then there’s no struggle. But struggle is a part of life. So must all hearts be broken?”


http://martamicol.tumblr.com/

Offline Nocera87

  • Ciurma
  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1182
    • http://settore51.spaces.msn.com/
volontariato
« Risposta #10 il: 12 Novembre 2006, 01:28:05 am »
cmq per la serie VOLONTARIATO.... a giugno / luglio si parte per lourdes....

il 2007 è l'anno del centeanrio della fondazione degli scout... e poichè la nostra attenzione è concentrata tutta sul servizio.... avevo pensato di fare 1 servizio speciale....

so che anche qualcun altro del sito è interessato!!! :P  :P  :P

vabbè... io credo che sarà 1 esperienza davvero bella.... anche se il contesto nn è uno dei più allegri: si mostrano 2 aspetti... beh... il fatto di assistere a 1 scenario di sofferenza... il bello però è vedere negli occhi della gente quella scintilla di speranza che sola la fede riesce a dare... perchè la malattia magari mostra tutta la debolezza del corpo.... ma nn può nascondere la bellezza dell'anima!!!
La mia anima vaga col mare, la Casa delle balene,
vagando verso i più ampi angoli della Terra,
tornando più affamata di desiderio, volando solitario,
urlando, eccitandomi all'Oceano aperto,
rompendo giuramenti sulla cresta di un'onda.

Offline O'Connor

  • Esploratore
  • *
  • Post: 18
    • http://zhaiiawas.giovani.it/
volontariato
« Risposta #11 il: 13 Novembre 2006, 18:50:39 pm »
oddio! ragazzi siete dei grandi...
 

Offline Giusva

  • Aiutanti
  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1335
    • http://www.pensieriparole.it
volontariato
« Risposta #12 il: 14 Novembre 2006, 17:54:01 pm »
Citazione
il 2007 è l'anno del centeanrio della fondazione degli scout... e poichè la nostra attenzione è concentrata tutta sul servizio.... avevo pensato di fare 1 servizio speciale....

so che anche qualcun altro del sito è interessato!!! :P  :P  :P
Cioè?? Dicci dicci!


Cmq ti confermo, sarà dura.. soprattutto l'impatto "emotivo", che verrà però ripagato abbondantemente dai gesti!
Giusva
Quando ti guardi dentro vorrei che vedessi me, perchè io sarò parte di te per sempre.

Offline *Tinkerbell*

  • Aiutanti
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4611
    • ...è tutto quello che vedrai
volontariato
« Risposta #13 il: 18 Novembre 2006, 11:27:32 am »
Citazione
so che anche qualcun altro del sito è interessato!!!  :P  :P  :P

ehm ehm ..... perchè mi sento chiamata in causa?????
 ;)  hihihihhihi

beh diciamo ke l'idea d andare a fare volontariato a lourdes m attizza nn poco! erano almeno due anni ke avevo pensato d andare a fare servizio li anke xke ricordo  cm, quando avevo 6-7 massimo 8 anni, i miei genitori m hanno portato li in pellegrinaggio e d sofferenza ce n'era tanta, ma proprio tanta tanta è inimmaginabile la sofferenza ke s vede li! nn solo negli adulti ma anke nei bambini. è impresionante vedere quanti bambini con gravi malformazioni o con gravi problemi psicofisici s trovino li magari molto d + d come c s trova una persona x cosi dire "normale"..... li vedi tti sorridenti e felici, una felicita vera un sorriso vero, nn d quelli "d cortesia" ke s elargiscono a destra e a manca ogni giorno.
nel loro viso, nel loro aspetto fisico c'è sofferenza molta, troppa sofferenza, ke puo essere capita solo da ki vive con loro, o come loro, quella vita ke magari nn t permette d essere libero e indipendente, d vivere a 360 gradi, d uscire quando vuoi, d andare dove vuoi, ke magari t isola in qualke modo dagli altri, ma t permette d vivere fino in fondo una vita fatta d emozioni vere con intorno veri amici (xke solo i veri amici t stanno vicino nei momenti d bisogno, specie poi se è una vita vissuta nel bisogno...), cn persone ke t stanno vicine e t saranno vicine sempre, anke se nn sei uguale a loro......
potrei continuare x ore aparlare d qsti temi ma nn voglio scassarvi oltre
ke aggiungere d +.... è un'esperienza ke andrebbe vissuta anke solo come pellegrinaggio xke merita davvero!!!!!

allora nocera, quando s parte??????

 ;)  :lol:  :D  :)  
Per avere qualcosa che non hai mai avuto devi fare qualcosa che non hai mai fatto

*Think Tink and Trink*

Offline *Tinkerbell*

  • Aiutanti
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4611
    • ...è tutto quello che vedrai
volontariato
« Risposta #14 il: 18 Novembre 2006, 11:29:25 am »
nn poteva mancare il conto alla rovescia x i 18

-46
 :lol:  
Per avere qualcosa che non hai mai avuto devi fare qualcosa che non hai mai fatto

*Think Tink and Trink*