BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: Cosa ne pensate?  (Letto 19803 volte)

Offline Young dreamer

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 6941
    • Sogna, ragazzo, sogna
Cosa ne pensate?
« Risposta #30 il: 12 Gennaio 2007, 15:43:55 pm »
Citazione

Che triste questa ...cmq molto bella! :)
Albert, noi stiamo solo commentando le foto che ci mette Manfry,non sappiamo nemmeno noi quale sia la discussione... ;)  :P  
E dopotutto ci sono tante consolazioni! C’è l’alto cielo azzurro, limpido e sereno, in cui fluttuano sempre nuvole imperfette. E la brezza lieve […]
E, alla fine, arrivano sempre i ricordi, con le loro nostalgie e la loro speranza, e un sorriso di magia alla finestra del mondo, quello che vorremmo, bussando alla porta di quello che siamo.
(Fernando Pessoa)       Blog: http://sogna-ragazzo-sogna.blogspot.com/

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Cosa ne pensate?
« Risposta #31 il: 12 Gennaio 2007, 19:46:33 pm »
Citazione
<_<

Io non vi seguo....ma di che stiamo parlando?  :blink:
Ti sei perso l'inizio, Albert... ti farò il riassuntino... :D

Niente, stavo preparando una discussione... nel frattempo vi chiedevo di scrivere qualsiasi cosa a riguardo delle immagini che ho postato...
Pazientate ancora un pochino... ma purtroppo i vari impegni non mi lasciano molto tempo a disposizione...

Ps Tompa... mhn.. meglio evitare quell'immagine... ;)
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline Istar

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3449
    • I Rifugi Oscuri
Cosa ne pensate?
« Risposta #32 il: 13 Gennaio 2007, 01:20:08 am »
Manfry ha ragione, tompa... Forse quella è meglio non metterla!! ;)  
Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso...
Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, e abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, vi invito a resistere, uomini dell'Ovest!

Offline tompa

  • Ciurma
  • Mozzo
  • **
  • Post: 323
Cosa ne pensate?
« Risposta #33 il: 13 Gennaio 2007, 06:50:38 am »
caro manfry siamo qua e aspettiamo la discussione
« Ultima modifica: 13 Gennaio 2007, 20:11:43 pm da tompa »
con lunghi giorni al sonno dedicati il dolce aprile viene quale segreti scopri in te il poeta che ti chiamo' crudele.
ma nei tuoi giorni e' bello addormentarsi dopo fatto l'amore come la terra giace nella notte dopo un giorno di sole

Offline Albert

  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 560
Cosa ne pensate?
« Risposta #34 il: 13 Gennaio 2007, 19:57:03 pm »
Ok....allora commento le foto....

Dal punto di vista di chi le ha fatte.....rispetto totale, ce ne vuole per fare una cosa del genere....però guardarle mi fa tristezza, anche se rappresenta una persona che ride.....non so perchè, ma i volti costruiti a computer mi danno un senso di freddezza e distacco!!!

Per il resto aspetto la discussione!!!

Saluti!!  B)  

....non voglio morire
scoprendo di non aver vissuto....


....if I die tomorrow, I'd be allright because I believe
that after we're gone the spirit carries on.....


God show me the way because the Devil's tryin' to break me down

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Cosa ne pensate?
« Risposta #35 il: 13 Gennaio 2007, 20:16:31 pm »
eccoci qui...  ormai agli sgoccioli...

Ultimissima considerazione prima di passare alla vera discussione... che spero entro domani sera di pubblicare...

Un video interessante che conclude questa mhn... galleria di immagini.
Interessante perchè...

A voi le considerazioni

VIDEO
« Ultima modifica: 13 Gennaio 2007, 20:17:14 pm da Manfry »
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline Young dreamer

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 6941
    • Sogna, ragazzo, sogna
Cosa ne pensate?
« Risposta #36 il: 13 Gennaio 2007, 20:50:19 pm »
Pazzesco...e terrificante...e poi ci sono le ragazze che si  fanno complessi perchè non sono belle come loro...perchè non sono magre come loro...è disgusoso,tutto lavoro di computer...cmq ci avevo azzeccato quando ho detto che era un  assemblaggio di parti digitali e reali... :P ma,manfry....erano tutte così le foto che hai messo???? :blink:  
E dopotutto ci sono tante consolazioni! C’è l’alto cielo azzurro, limpido e sereno, in cui fluttuano sempre nuvole imperfette. E la brezza lieve […]
E, alla fine, arrivano sempre i ricordi, con le loro nostalgie e la loro speranza, e un sorriso di magia alla finestra del mondo, quello che vorremmo, bussando alla porta di quello che siamo.
(Fernando Pessoa)       Blog: http://sogna-ragazzo-sogna.blogspot.com/

Offline Nocera87

  • Ciurma
  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1182
    • http://settore51.spaces.msn.com/
Cosa ne pensate?
« Risposta #37 il: 14 Gennaio 2007, 00:25:30 am »
un giorno forse vivremo in questo mondo.... e io sinceramente sn preoccupato!!!



« Ultima modifica: 14 Gennaio 2007, 00:27:22 am da Nocera87 »
La mia anima vaga col mare, la Casa delle balene,
vagando verso i più ampi angoli della Terra,
tornando più affamata di desiderio, volando solitario,
urlando, eccitandomi all'Oceano aperto,
rompendo giuramenti sulla cresta di un'onda.

Offline Istar

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3449
    • I Rifugi Oscuri
Cosa ne pensate?
« Risposta #38 il: 14 Gennaio 2007, 17:13:11 pm »
Conoscevo questo video... La cosa positiva è che finalmente qualcuno(la Dove, appunto) si è mobilitata per far capire che non tutto ciò che è bello è anche reale; la cosa cattiva è che si è mobilitata solo la Dove, mentre gran parte delle pubblicità e delle foto viene effettivamente realizzata così...
« Ultima modifica: 14 Gennaio 2007, 17:13:23 pm da Istar Mithrandir »
Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso...
Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, e abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, vi invito a resistere, uomini dell'Ovest!

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Cosa ne pensate?
« Risposta #39 il: 14 Gennaio 2007, 21:07:53 pm »
In un grande film si diceva:

Come definire la realtà? Ciò che tu senti, vedi, degusti o respiri non sono che impulsi elettrici interpretati dal tuo cervello.

siamo arrivati al momento tanto atteso....
Iniziamo questa discussione con una domanda...

Cos'è la realtà??

A voi le risposte...



Ps
Nota grafica dei miei interventi precedenti.

IMMAGINE 1 : ROBERT CHANG sito - MOOD

IMMAGINE 2 : FRANCISCO A. CORTINA sito - WOMAN FACE

IMMAGINE 3 : VLADIMIR MINGUILLO
link - PIETA' (PIEDAD)

IMMAGINE 4 : MAX KOR link - L'ULTIMA BATTAGLIA (The FINAL BATTLE)

IMMAGINE 5 : DAVID PEREZ link - LA SOGLIA DEL SILENZIO (THE THRESHOLD OF SILENCE)

FRASE : THE MATRIX link
« Ultima modifica: 14 Gennaio 2007, 21:10:15 pm da Manfry »
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline Joe McFly

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 535
Cosa ne pensate?
« Risposta #40 il: 14 Gennaio 2007, 21:21:37 pm »
Certo Manfry, che tu nn vai tanto per il sottile...  :lol:
Questa è davvero una grande discussione, alla quale, un tempo, avrei cercato una risposta, magari pensandoci per giorni. Non è questo il caso: sò gia la risposta alla tua domanda e sò che qualcuno direbbe che questa è una prova della non-esistenza della Verità Assoluta!
Ma io, con tutto rispetto parlando, mi sono annoiato di dire sempre le stesse cose a persone diverse, facendo gli stessi esempi ogni volta, dicendo le stesse parole...

Questo è stato anche il motivo per cui ho deciso di mettere su carta tutto quello che io ritengo la realtà (tanto per restare in tema): non è un libro che intendo pubblicare, ma soltanto il resoconto di tanti tasselli che dicevo a me e che, adesso, voglio che altri sappino. Ti basti pensare che si chiama "Come Esser Perfetti" e, tra le tante cose, vi è anche un capitolo riguardante la realtà e le Verità relative ed assolute. Scritto chiaro, semplice e risponde a tutte le domande sul tema, l'ho inizato pochissimi giorni fa e ne ho scritto già 20 pagine.
La mia più grande opera che mi emoziono a scrivere e a rileggere! Solo un dubbio: una volta finito il libro e tutti sapranno cosa penso e perchè, cosa sarà di me? Avrò ancora un importanza (se mai l'ho avuta?)  :blink:  
Cosa c’è da dire sul bisogno di morire?
Hai detto qualcosina che gironzolava nella testolina
e, in fondo, non sei cambiato quando il mondo se n’è andato.
C’è soltanto da ribadire che non tutto deve finire
e rimane da  scommettere
che la vita è anime da mietere.[

Offline Istar

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3449
    • I Rifugi Oscuri
Cosa ne pensate?
« Risposta #41 il: 14 Gennaio 2007, 22:38:00 pm »
Allora ci ero andato vicino!! :)

Beh, Manfry, hai scelto un argomento di discussione per niente semplice. La realtà è una cosa paradossale ed indefinibile, e un argomento come questo potrebbe anche portare alla domanda "Cos'è l'esistenza? E cosa esiste e cosa no?", e in effetti realtà ed esistenza sono cose piuttosto simili se le consideriamo ad sensum, ma molto più complicate se invece consideriamo il loro significato. Un professore della mia scuola sta tentando da una ventina d'anni di dimostrare la sua esistenza, ovvero la sua appartenenza alla realtà, e devo dire che è andato un po' troppo nel trascendente in questi ultimi tempi(meglio non andare oltre)... <_<
Insomma, se ci chiedessimo cos'è la realtà(come del resto stiamo facendo) non potremmo mai trovare una soluzione, senza finire nella filosofia e anche un po' nella teologia... Per esempio, Dio(ponendo che esista) è reale o no? E dov'è che la realtà si ferma per dare spazio all'immaginazione? Cos'è poi l'immaginazione?

Ad ogni modo, visto che io sono abbastanza rincitrullito da filosofeggiare vanamente, mi sento in dovere di rispondere a questo post.

Io penso che la realtà sia tutto quello che viene ricordato. Fin quando una cosa viene ricordata, essa esisterà, sarà reale. Quindi non c'è bisogno di cercare immagini digitali per poter parlare di realtà o di irrealtà: basta guardare nella memoria umana.

Spero di essere stato abbastanza chiaro... :unsure:  
Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso...
Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, e abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, vi invito a resistere, uomini dell'Ovest!

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Cosa ne pensate?
« Risposta #42 il: 14 Gennaio 2007, 23:07:02 pm »
Citazione
Quindi non c'è bisogno di cercare immagini digitali per poter parlare di realtà o di irrealtà: basta guardare nella memoria umana.
Beh, se fosse stato semplice non l'avrei messo come argomento della discussione... hehehehe

comunque ottimo intervento il tuo, Istar... ed ottima opinione la tua... al momento non la  commenterò ulteriormente, attenderò prima altre risposte...

per il fatto delle immagini digitali, ho unito l'utile al dilettevole... forse hai ragione o no...
per prima cosa sono affascinato da ciò che un disegno al giorno d'oggi ha la capacità di essere confuso con una foto, per seconda cosa volevo in modo alternativo focalizzare un po' sul fatto dell'apparenza... conclusione alquanto interessante penso sia stato il video.

per quanto riguarda Joe, mi dispiace molto non poter leggere, almeno per il momento i tuoi interventi... ma sono fiducioso per il futuro....

A quanto pare la discussione sta prendendo sfumature più ampie del previsto... ma la cosa penso la renderà ancora più interessante...
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline tompa

  • Ciurma
  • Mozzo
  • **
  • Post: 323
Cosa ne pensate?
« Risposta #43 il: 15 Gennaio 2007, 00:55:44 am »
cosa e' la realta bella domanda la risposta potrbbe essere sempòicemente quello che tocchi tutto quello che ha odore o sapore certamente non quello che vediamo perche' ormai sappiamo bene che la vista puo' essere ingannata.ma come evidenzia manfri tutto questo non e' altro che un mucchietto di scariche elettriche elaborate dal nostro cervello quindi in pratica anche loro ingannabili.quando ero piccolo diciamo intorno a 10 anni ho letto i viaggi di gulliver affascinato da questo racconto e dotato di fervida fantasia giovanile comincia a fare un sogno ad occhi aperti ed era ricorrente.propio come the truman schow noi non eravamo altro che il divertimento non di un pubblico umano come noi ma di un pubblico di giganti.ora ci pensate ad una realta del genere fantasiosa assurda ma se ci pensate bene, come non si puo dare certezza alla realta, allo stesso modo non ne possiamo negare altre.
per ora puo bastare ci penso ancora un po su
con lunghi giorni al sonno dedicati il dolce aprile viene quale segreti scopri in te il poeta che ti chiamo' crudele.
ma nei tuoi giorni e' bello addormentarsi dopo fatto l'amore come la terra giace nella notte dopo un giorno di sole

Offline Joe McFly

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 535
Cosa ne pensate?
« Risposta #44 il: 20 Gennaio 2007, 19:52:52 pm »
Si, ho fatto un pò il gradasso: ho peccato di superbia, quasi non volessi "sporcarmi" con una discussione di basso livello...
Che poi, di tanto basso livello non lo è e come potrei credermi superiore con persone come voi?  ;)
Quindi, a grande richiesta (ma chi mi ha mai chiesto nulla?), eccomi per rispondere al tuo intervento, Manfry, ma ti premetto che un pò lunghetto (ogni cosa ha un prezzo)  :lol:

Che cos'è la realtà... Nei films la realtà è spesso modificata per piacere allo spettatore e nella politica, per far "fesso" il votante! Però, per confonderci di più le idee, c'è Matrix, in cui si ipotizza una realtà falsa, dove tutto il mondo è soltanto un illusione (orribile pensiero!).
Per quanto mi riguarda, la realtà è tutto ciò che possiamo vedere (si, gli occhi ingannano: ma anche l'illusione è reale!).
La realtà è il tutto visibile ed immaginale: ciò che è ci appare, e ciò che appare è anche! (mi sembra di essere un pò Hegel e chi lo ha studiato, mi capirà)...
Le tue immagini e la realtà virtuale ne sono la prova: se riusciamo a creare "realtà virtuali", abbiamo creato anche un'altra realtà, che ci appare reale, anche se non lo è, e serve ad affascinarci e a vivere situazioni che nella "realtà" non vivremmo. Ma è pur sempre una realtà, virtuale, ma reale!

E noi? Noi siamo esseri che ci siamo imposti in questo mondo. Ci siamo elevati, abbiamo sottomesso le specie animali e la Natura, abbiamo mostrato a noi stessi come tutto sia possibile e non abbiamo più nulla che ci stupisca. Nemmeno il Sole nè gli altri pianeti sono misteri ormai, e i pochi rimasti (di misteri) non sono nemmeno più motivo di fascino. Ci chiediamo chi siamo noi e cosa sia la realtà, dopo che l'abbiamo stravolta: così, per non morire, sogniamo. E se qualcuno non lo sà, anche i sogni sono reali, perchè appaiono nella nostra mente e non ci aiutano a vivere: i sogni sono la vita!
E come diceva Pascoli: "Il sogno è l'infinita ombra del vero"...
Cosa c’è da dire sul bisogno di morire?
Hai detto qualcosina che gironzolava nella testolina
e, in fondo, non sei cambiato quando il mondo se n’è andato.
C’è soltanto da ribadire che non tutto deve finire
e rimane da  scommettere
che la vita è anime da mietere.[