BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: Blog  (Letto 2090 volte)

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Blog
« il: 29 Marzo 2007, 16:21:40 pm »
Leggevo un articolo di DownloadBlog su dei commenti fatti dal Ministro dell'Informazione della Malesia, sui BLOG.

Riporto qualche frase, ricordando che tutta l'informazione è tenuta sotto controllo dal governo, come purtroppo in molti altri stati...

La maggior parte dei blog locali sono gestiti da "giornalisti frustrati e opinionisti politici", e per questo i giornali nazionali non ne dovrebbero tenere conto. "Non citateli, non date credito a questi siti anarchici", ha detto. "Le informazioni postate sui blog - ha aggiunto - sono provocatorie, politicamente schierate, inaccurate e spinte da interessi di partito".

Comprendendo che in un paese nel quale non esiste la libertà di informazione, lo sfogo della gente passa quindi sui blog, "strumento di libertà", con la conseguente accusa verso il governo stesso, ...

Cosa pensate dei blog??
Sono come ha detto il ministro, "contenitori" di notizie provocatorie, inaccurate..?

Avete qualche blog voi? Di cosa parlate?
Avete qualche blog preferito, che visitate spesso? Di cosa parla?


IMPORTANTE
Vorrei che diventi una discussione costruttiva ed evitare che diventi una raccolta di link... quindi al momento  la lascio libera... altrimenti sarò costretto a lasciare solo i link a blog personali...
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline Joe McFly

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 535
Blog
« Risposta #1 il: 30 Marzo 2007, 18:13:18 pm »
Dicevano poeti vari: "La scontentezza per la società genera opinioni personali, spesso in combutta con la massa!". Ecco da cosa derivano i blog: non sono un "mondo a parte", un aspetto da poter ignorare, che non da peso... I blog sono paragonabili alle opinioni che diciamo ogni giorno, per la strada, le nostre considerazioni personali di una faccenda: e, come ben sapete, la politica NON VUOLE che la gente pensi!
Per questo motivo deve imbambirla con i programmi, i show, le sit-com, per far sì che non pensi, che non CAPISCA... Se odiano i blog è perchè lì i ragazzi dicono ciò che vogliono, nol modo in cui desiderano, senza temere censure nè opinioni contrastanti. Ma questa gioventù che, solo per gioco, può influenzare gli altri, spingerli a pensare, è pericolosa, va bandita: da qui, l'odio per i blog!
Non sono opinioni schierate, ma giuste opposizioni a evidenti ingiustizie!  :angry:

Io ho un mio blog, in cui scrivo, più o meno, le stesse cose su cui discuto qui e inserisco anche emozioni personali, per sfogarmi o rilassarmi: è un buon mezzo per sfogare il rancore represso (nel mio libro, il "rancore" è un tema di profonda importanza)!
Cosa c’è da dire sul bisogno di morire?
Hai detto qualcosina che gironzolava nella testolina
e, in fondo, non sei cambiato quando il mondo se n’è andato.
C’è soltanto da ribadire che non tutto deve finire
e rimane da  scommettere
che la vita è anime da mietere.[

Offline Istar

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3449
    • I Rifugi Oscuri
Blog
« Risposta #2 il: 30 Marzo 2007, 21:44:58 pm »
Magari urge un rinnovamento del cervello di 3/4 della gente... A cominciare da quelli che fanno televisione! <_<  Magari così le cose inizierebbero a migliorare...
Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso...
Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, e abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, vi invito a resistere, uomini dell'Ovest!

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Blog
« Risposta #3 il: 31 Marzo 2007, 14:20:59 pm »
Sono molto felice del taglio che ha preso la discussione... non potevo sperare di meglio.

I blog penso siano la rivoluzione di questo terzo millennio.
Sono strumenti semplici, alla portata di tutti e per questo sono diventati in breve tempo diffusissimi.
Ora scindiamo i tipi di blog. Ce ne sono di vario tipo, principalmente quelli "informativi", quelli "personali" ed infine quelli "protesta". Questi ultimi possono essere facilmente integrati in quelli personali.
Vediamo i primi, ovvero quelli informativi, spesso di carattere tecnico, dedicati per la loro semplicità e per alcune caratteristiche (RSS, ovvero una funzione per evidenziare la novità, l'aggiornamento del blog stesso) a parlare di alcuni settori specializzati.
Questi quindi sono veri e propri giornali specializzati.
Oltre a questi ci sono quelli definiti personali, ovvero in cui ognuno di noi parla di se stesso, delle cose che gli piacciono e di quelle che che non piacciono.
Ed è proprio su queste ultime che nascono le provocazioni, le indignazioni di cui parla il primo ministro.. specialmente in paesi in cui non vi è la libertà di stampa.
Spesso posso anche non essere accurati, ma il popolo stesso della rete, in breve tempo, attraverso commenti ad esempio, segnalare le incorrettezze (un grande esempio è wikipedia, l'enciclopedia della massa)

Io personalmente al momento ho tre blog... :) uno di quelli informativo riguardante la tecnologia, in particolare all'intrattenimento domestico e due personali... in cui parlo un po' di me, di quello che faccio, di ciò che mi colpisce... e nel futuro forse ne aprirò altri, di cui molto probabilmente uno dedicato alla mia collezione di Coca-cola :P

Spesso frequento blog, in particolare sempre quelli di tipo informativo per ricavare articoli per il mio blog tecnologico, e poi quelli dei miei amici.
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Blog
« Risposta #4 il: 31 Marzo 2007, 21:19:44 pm »
Tranquillo.. non sono così esperto.. però ne frequento molti... quindi ho fatto un po' di mente locale... ed ho buttato giù un po' di quello che pensavo... probabilmente mi sono dimenticato di qualcosina... :)
Certo.. quando vuoi... sempre a disposizione ;)
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline <Ale>

  • Esploratore
  • *
  • Post: 11
Blog
« Risposta #5 il: 31 Marzo 2007, 23:51:18 pm »
"Oltre a questi ci sono quelli definiti personali, ovvero in cui ognuno di noi parla di se stesso, delle cose che gli piacciono e di quelle che che non piacciono."

Io ho un blog personale, ma non parlo delle cose che mi piacciono o meno, ma è un semplice modo per sfogarmi, e per parlare di me, in modo che le persone possano capire chi sono realmente.

Sinceramente non sono d'accordo con il Ministro.
 "Non citateli, non date credito a questi siti anarchici".
Prima di tutto, può essere Ministro di qualunque cosa, ma non può dire di non citare una cosa in un paese libero.
 "Le informazioni postate sui blog - ha aggiunto - sono provocatorie, politicamente schierate, inaccurate e spinte da interessi di partito". Le informazione che i politici definiscono spesso provocatorie, sono infatti critiche costruttive.
Solo che nessun politico apprezza critiche, costruttive o meno, per un motivo ben diverso.
Le critiche sono fatte da chi ragiona, e ai politici serve gente ignorante, per poterla manipolare meglio.
Almeno, questa è la mia opinione sull'argomento.