BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: concerto 10 maggio  (Letto 4415 volte)

Offline Emmy'94

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 874
  • W lo Stregatto!!
concerto 10 maggio
« il: 1 Maggio 2007, 20:13:11 pm »
che cos'è esattamente il concerto del 10 maggio?

se ci siete andati vi è piaciuto?
« Ultima modifica: 27 Dicembre 2007, 21:23:32 pm da Manfry »
Nec spe, nec metu...

Offline Istar

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3449
    • I Rifugi Oscuri
concerto 1o maggio
« Risposta #1 il: 2 Maggio 2007, 14:54:11 pm »
Il concerto del primo maggio è un concerto organizzato dai sindacati CGIL CISL e UIL per festeggiare la festa dei lavoratori e per far risaltare alcuni problemi che affliggono il mondo del lavoro... E' quindi una via di mezzo tra un corteo di protesta e una festa musicale!

Al concerto aderiscono molti artisti, generalmente "impegnati" anche dal punto di vista politico. Il programma del concerto di quest'anno è stato questo, presentato da Paolo Rossi, Andrea Rivera e Claudia Gerini. E' stato trasmesso su RaiTre dalle 15 alle 24 di ieri. La presenza è stata piuttosto elevata, circa 700000 persone quest'anno.

Personalmente non ci sono mai andato, ma sono ormai 5 anni che lo seguo in tv e non lo perderei per nulla al mondo! Conto di andarci l'anno prossimo! :)


Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso...
Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, e abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, vi invito a resistere, uomini dell'Ovest!

Offline Emmy'94

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 874
  • W lo Stregatto!!
concerto 1o maggio
« Risposta #2 il: 2 Maggio 2007, 18:41:11 pm »
grazie, è che sono lenta di comprendonio...
Nec spe, nec metu...

Offline Joe McFly

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 535
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #3 il: 3 Maggio 2007, 17:24:14 pm »
Non sono d'accordo, Istar! Il concerto del 1° maggio non è solo quello che hai detto te... Sì, ci sono stati argomenti "impegnati", ed è proprio su questo che voglio insistere...

Sarò pure uno abbastanza fissato, ma dopo le prime ore che ero lì, mi è sembrato di vivere il Woodstock degli anni moderni...
Sono state dette molte cose su questo concerto, sopratutto che fosse molto di parte! Non nego una certa "influenza" della sinistra, ma a me è parso più una festa dei giovani, che non vedono in faccia a nessun politico, a nessun partito e fanno fuori qualsiasi convinzione. Contro la chiesa, per fare un esempio, non sono i partiti, ma i giovani che, per una volta, gridano all'aria i loro sogni, il mondo che vorrebbero... Contro il lavoro nero, la pedofilia, la Franzoni, i delitti stupidi ed insenstati, l'apatia contro la morte di Welby e le guerre nel mondo... Di questo, con un pò di ironia, si è parlato: non credo che sia motivo di critiche!!!
Ovviamente questa è solo la rivisitazione "poetica" del concerto... Non me lo sarei immaginato così, ma solo come un vero e proprio concerto! Invece, mi è piaciuto molto trovarmi davanti qualcosa di diverso, e non solo: c'era affinità tra i giovani lì in piazza, e ci sentivamo fratelli pur non conoscendoci... Per una volta ci siamo sentiti importanti e nella posizione di gridare le nostre convinzioni.
Per me che ho vissuto per la prima volta un "concerto" del genere, spero tanto di poterlo ripetere: è l'unico mezzo, a mio dire, di ri-vivere il grande concerto di Woodstock e tutto ciò che esso è siginificato per i giovani! ^-^ 
Cosa c’è da dire sul bisogno di morire?
Hai detto qualcosina che gironzolava nella testolina
e, in fondo, non sei cambiato quando il mondo se n’è andato.
C’è soltanto da ribadire che non tutto deve finire
e rimane da  scommettere
che la vita è anime da mietere.[

Offline Federico

  • Amministratori
  • Cuoco
  • *****
  • Post: 1010
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #4 il: 3 Maggio 2007, 17:35:51 pm »
Ciao a tutti, vorrei segnalarvi che proprio il nostro amico Istar Mithrandir ha inserito su PensieriParole le ormai famose frasi pronunciate da Andrea Rivera

Fateci sapere anche nei commenti cosa ne pensate.

ciao
...Quando ormai si vola non si può cadere più...

Offline Amerigo

  • Mozzo
  • **
  • Post: 324
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #5 il: 3 Maggio 2007, 17:39:14 pm »
Io non ci sono potuto andare, ma se qualcuno è andato e magari ha fatto foto o addirittuta video (magari!!) durante gli Africa Unite....vi prego ditemelo!!!!!
SIGH!!

...Soffiasse davvero quel vento di scirocco
e arrivasse ogni giorno per spingerci a guardare
dietro alla faccia abusata delle cose,
nei labirinti oscuri delle case,
dietro allo specchio segreto d'ogni viso,
dentro di noi...

Offline Federico

  • Amministratori
  • Cuoco
  • *****
  • Post: 1010
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #6 il: 3 Maggio 2007, 17:40:13 pm »
...Quando ormai si vola non si può cadere più...

Offline Istar

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3449
    • I Rifugi Oscuri
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #7 il: 3 Maggio 2007, 21:00:11 pm »
Fede, non potevo non pubblicare queste frasi storiche...! :D

Cmq, Joe, non intendevo dire che il concerto sia di parte, ma che i gruppi che vi partecipano non sono quei gruppi "sciacqui" che si sentono in giro... E, in effetti, non puoi negare che siano tutti spostati sugli stessi ideali... In effetti la destra era sempre stata contraria ai sindacati!

Amerigo, gli Africa Unite sono stati davvero fantastici! Mi dispiace che te li sia persi...



Ora volevo farvi qualche domanda sugli avvenimenti del concerto...
Cosa ne pensate delle frasi di Rivera riguardo alla chiesa? Credete davvero che sia un terrorista, un anticlericale pronto a tutto?

Io personalmente credo di non aver mai sentito frasi veritiere come quella di Andrea(che apprezzo anche come comico in sè)... E sentire che il giornale del vaticano lo ha definito terrorista e un ipocrita mi ha davvero fatto salire la rabbia. Insomma, una chiesa statica, che non supera concetti sbagliati provenienti direttamente dal medioevo, e che non ascolta verità dimostrate, vi sembra ancora degna di attenzione?? E non è forse vero che i funerali di Welby sono stati vietati mentre sono stati permessi quelli di Pinochet, Franco e di un componente della banda della Magliana? Chi è allora il vero ipocrita, un comico che porta sul palco una voce ormai popolare o un giornale che insulta chi fa della satira(peraltro non ingiustificata)?? Ma che questa chiesa si evolvesse, diamine... E poi parliamo dei musulmani!
Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso...
Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, e abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, vi invito a resistere, uomini dell'Ovest!

Offline Joe McFly

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 535
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #8 il: 3 Maggio 2007, 22:46:52 pm »
Non capisci, vero Istar;)
Anche io mi sono indignato non poco leggendo le considerazioni della Chiesa e dei politici (anche di Prodi, se vogliamo) riguardo la satira di Andrea! Ho persino applaudito ai suoi interventi. ^-^
Poi ho però capito che è inutile preoccuparsi più di tanto: la Chiesa (che ha fatto i suoi errori e li farà sempre!) è intervenuta riguardo la satira di Andrea solo per non perdere di credibilità verso i credenti. Cosa avrebbe pensato, infatti, un credente se nessuno della Santa Chiesa avrebbe detto un opinione riguardo la satira pungente???
Quindi io credo che sia stata più "forzata" ad intervenire che nel dire davvero come la pensava... Poi, come è solita fare, ha strafato, usando il termine "terrorismo", quando poi migliaia di persone muoiono e non hanno una vita a causa del VERO Terrorismo!!!  ???
Il discorso è lo stesso per i politici: dopo l'intervento della Chiesa, i partiti "legati" a questa l'hanno difesa, quelli moralmente contro hanno difeso Andrea...
Io credo che Andrea abbia solo fatto della satira e ho letto sul giornale (parole sue) che la satira fa progredire un Paese, non lo distrugge. E che se la satira è insensata, allora lo è anche l'art. che proclama la libertà di espressione!!!

Tutto questo tu lo chiameresti Giutizia... Purtroppo, non sempre ciò che Giusto esiste: lasciamo che la Chiesa dica la sua... In fondo, se dobbiamo dare ragione ad Andrea, non si è mai evoluta e, per questo, non farà la differenza nel mondo di oggi!
Cosa c’è da dire sul bisogno di morire?
Hai detto qualcosina che gironzolava nella testolina
e, in fondo, non sei cambiato quando il mondo se n’è andato.
C’è soltanto da ribadire che non tutto deve finire
e rimane da  scommettere
che la vita è anime da mietere.[

Offline Istar

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3449
    • I Rifugi Oscuri
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #9 il: 3 Maggio 2007, 23:46:06 pm »
In fondo, se dobbiamo dare ragione ad Andrea, non si è mai evoluta e, per questo, non farà la differenza nel mondo di oggi!
No, Joe, questo non è vero... La chiesa conta eccome, e fa una bella differenza! E se, come dici tu, la chiesa è intervenuta solo per non perdere credibilità verso i credenti, ti sembra un comportamento sensato e coerente? Se tu ricevessi una critica ti indigneresti o inizieresti a pensare, dopo duemila anni che ti contestano(il cristianesimo ha vissuto uno scisma e parecchie rivoluzioni religiose)? E, in ogni caso, non ti sembra un'esagerazione definire un paio di frasi satiriche atti di terrorismo e di ipocrisia?
Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso...
Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, e abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, vi invito a resistere, uomini dell'Ovest!

Offline Joe McFly

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 535
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #10 il: 3 Maggio 2007, 23:52:06 pm »
Forse non hai compreso bene: io non condivido affatto ciò ce la chiesa ha detto!!! Non mi sembra nè coerente nè sensato... Pensavo di esser stato chiaro!  :-\
Cmq, se la Chiesa conta eccome, di certo non scenderò in piazza a difendere Andrea: condivido ciò che ha detto, ma la Chiesa non capirebbe comunque... Lasciamola convinta delle sue idee e non contraddiciamola finchè non fa male a nessuno: evitiamo, così, di dar vita ad una guerra!
Come dice un mio noto personaggio: "Ci sono guerre che non andrebbero mai combattute!".
Cosa c’è da dire sul bisogno di morire?
Hai detto qualcosina che gironzolava nella testolina
e, in fondo, non sei cambiato quando il mondo se n’è andato.
C’è soltanto da ribadire che non tutto deve finire
e rimane da  scommettere
che la vita è anime da mietere.[

Offline Istar

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3449
    • I Rifugi Oscuri
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #11 il: 3 Maggio 2007, 23:58:30 pm »
Certo che avevo capito cosa volessi dire, ma credo si facciano tante proteste per cose inutili, non sarebbe l'ora di iniziarne una utile? Non puoi dire "lasciamola lì, tanto non fa male a nessuno"... Tralasciando il fatto che la chiesa può far male eccome...

Potrai dire che le mie sono frasi insensate, e forse hai ragione, ma una cosa del genere non può andarmi giù... A cominciare dal fatto che la chiesa sia intoccabile!
Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso...
Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, e abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, vi invito a resistere, uomini dell'Ovest!

Offline Amerigo

  • Mozzo
  • **
  • Post: 324
Re: concerto 1o maggio
« Risposta #12 il: 4 Maggio 2007, 12:15:20 pm »
Cosa penso delle frasi di Rivera:
HA RAGIONE !!!!!
Non mi reputo anticlericale (anche se professo una religione diversa da quella cattolica), ma mi sembra allucinante un'accusa di terrorismo su una semplice satira.
Penso che Gesù si stia rigirando nella tomba (è un modo di dire,lo so che è resuscitato!!)
Di Welby ne abbiamo già parlato,quindi non entro nel discorso.

...Soffiasse davvero quel vento di scirocco
e arrivasse ogni giorno per spingerci a guardare
dietro alla faccia abusata delle cose,
nei labirinti oscuri delle case,
dietro allo specchio segreto d'ogni viso,
dentro di noi...