BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: spettacolo di teatro...  (Letto 2906 volte)

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
spettacolo di teatro...
« il: 10 Ottobre 2007, 12:26:18 pm »
Ieri sera, al teatro Piccinni di Bari, " L'histoire du soldat", testo di C.F.Ramuz, musiche di I.Stravinskij-
Lo spettacolo, promosso dall'Associazione Musicale Pugliese si è valso del maestro Pelliccia direttore d'orchestra, di Riccardo Rossi voce recitante,della regia di M. Znaniecki e dell'interpretazione di un gruppo di attori provenienti da luoghi di detenzione.

Lo spettacolo è stato tale nel più degno dei modi: ottima l'esecuzione musicale, misurata, ma spontanea, la recitazione, vivaci e curati i movimenti di scena, perfette le luci a illuminare i giochi di teli elastici che, in un misto evocante Momix e il mondo circense, hanno donato movimento e poesia alla scena.

Queste le mie impressioni, da profana, che volevo condividere con voi.
Chiudo con una frase di Calvino nella quale possiamo identificare il carcere, un "non-luogo per eccellenza"( F.P.Sagace)


L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno,
è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme.
Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facilmente a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più.
Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui:cercare di sapere riconoscere chi e che cosa, in mezzo all'inferno, non è INFERNO, e farlo durare, e dargli spazio.
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline Young dreamer

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 6941
    • Sogna, ragazzo, sogna
Re: spettacolo di teatro...
« Risposta #1 il: 10 Ottobre 2007, 16:45:50 pm »
Ieri sera, al teatro Piccinni di Bari, " L'histoire du soldat", testo di C.F.Ramuz, musiche di I.Stravinskij-
Lo spettacolo, promosso dall'Associazione Musicale Pugliese si è valso del maestro Pelliccia direttore d'orchestra, di Riccardo Rossi voce recitante,della regia di M. Znaniecki e dell'interpretazione di un gruppo di attori provenienti da luoghi di detenzione.

Lo spettacolo è stato tale nel più degno dei modi: ottima l'esecuzione musicale, misurata, ma spontanea, la recitazione, vivaci e curati i movimenti di scena, perfette le luci a illuminare i giochi di teli elastici che, in un misto evocante Momix e il mondo circense, hanno donato movimento e poesia alla scena.

Queste le mie impressioni, da profana, che volevo condividere con voi.
Chiudo con una frase di Calvino nella quale possiamo identificare il carcere, un "non-luogo per eccellenza"( F.P.Sagace)


L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno,
è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme.
Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facilmente a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più.
Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui:cercare di sapere riconoscere chi e che cosa, in mezzo all'inferno, non è INFERNO, e farlo durare, e dargli spazio.

W00T! Bellissima frase kant... W00T!
E dopotutto ci sono tante consolazioni! C’è l’alto cielo azzurro, limpido e sereno, in cui fluttuano sempre nuvole imperfette. E la brezza lieve […]
E, alla fine, arrivano sempre i ricordi, con le loro nostalgie e la loro speranza, e un sorriso di magia alla finestra del mondo, quello che vorremmo, bussando alla porta di quello che siamo.
(Fernando Pessoa)       Blog: http://sogna-ragazzo-sogna.blogspot.com/

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Re: spettacolo di teatro...
« Risposta #2 il: 10 Ottobre 2007, 16:55:18 pm »
beh, il merito è di Calvino...eppure Calvino non mi piace troppo, a volte mi innervosiscono i suoi scritti e non capisco perchè!
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline Young dreamer

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 6941
    • Sogna, ragazzo, sogna
Re: spettacolo di teatro...
« Risposta #3 il: 10 Ottobre 2007, 18:15:44 pm »
 (LOL) (LOL) (LOL) t'innervosiscono?!? (LOL) (tra parentesi neanche a me fa impazzire... >:o )
E dopotutto ci sono tante consolazioni! C’è l’alto cielo azzurro, limpido e sereno, in cui fluttuano sempre nuvole imperfette. E la brezza lieve […]
E, alla fine, arrivano sempre i ricordi, con le loro nostalgie e la loro speranza, e un sorriso di magia alla finestra del mondo, quello che vorremmo, bussando alla porta di quello che siamo.
(Fernando Pessoa)       Blog: http://sogna-ragazzo-sogna.blogspot.com/

Offline Emmy'94

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 874
  • W lo Stregatto!!
Re: spettacolo di teatro...
« Risposta #4 il: 10 Ottobre 2007, 18:21:03 pm »
neanch'io riesco a leggere delle sue "opere"... :-" :-" :-" diciamo che a volte è noioso... (:) (:)
Nec spe, nec metu...

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Re: spettacolo di teatro...
« Risposta #5 il: 10 Ottobre 2007, 22:57:37 pm »
Sì la parola è innervosire, ma non riesco a darmene una spiegazione razionale...
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...