BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: c'è un ritorno alla parola fine?  (Letto 4115 volte)

Offline angelfromthedark

  • Ciurma
  • Mozzo
  • **
  • Post: 286
    • IL MIO BLOG
c'è un ritorno alla parola fine?
« il: 29 Marzo 2008, 20:46:00 pm »

Sono amareggiata,delusa,a pezzi,in colpa...
sento sentimenti contrastanti...
ieri ho chiuso la mia storia dopo tre anni e mezzo,è stata una scelta mia,non ce la facevo più a ricevere solo la metà di ciò che il mio ragazzo avrebbe potuto darmi.
Cosa mancava?il dialogo...si parla sempre di cretinate e quando ci sono problemi invece,io li affronto,lui li argina senza prenderli mai di petto,aspettando sempre che sia io a tirarli fuori o che si risolvano da soli. Addirittura mentre lo lasciavo mi ha detto:forse l'avrei fatto io fra un po'...
Non ne potevo più,ogni volta che sollevavo un problema mi rispondeva sempre lo so.E allora se lo sai perchè non lo tiri mai fuori tu!
Mancava totalmente la sincerità,c'erano bugie su bgie,bugie su cose stupide,bugie a fin di bene,ma continue bugie...
Io mi sono messa in discussione,sono andata incontro a litigi per esporre i miei dubbi,i miei pensieri,per mettermi completamente a nudo,per aprirmi,per essere me stessa...
Lui ha preferito tenere una maschera su molte cose che non capirò mai per evitare discussioni che lui definisce inutili.
Beh,ieri l'ho lasciato e mi ha detto che l'ho deluso perchè mi sono arresa.Neanche stavolta un'ammissione di colpa,continuava a dire che lui mi ha dato tutto,gli ho detto che non è mai stato a fondo se stesso,non ha mai affrontato con me i problemi,non ha mai preso in pugno una situazione.E lui:non è vero.
Conclusione:mi ci ha fatto addirittura credere e mi sono sentita un verme dopo averlo lasciato.Mi sono sentita sbagliata.
Oggi,presa dalla disperazione,sapendo di non potrerlo sentire perchè stavolta devo mantenere una posizione,ho fatto una cosa sleale.Ho visto la sua mail.
Morale:una donna che è stata importante per la sua carriera d'artista doveva enire a casa sua.Lui mi ha detto che era lei ad insistere,che lo stressava e che lui non avrebbe neanche voluto.Leggo le mail e invece scopro che lui le scrive:
"Se non mi faccio sentire io tu non mi cerchi mai"
"Allora quando vieni a casa mia per i quadri?"
"Non mi hai ancora detto quando vieni"
"Se vieni il giorno x ti presento anche i miei"
"Allora quando sei libera per venire?"

L'ennesima bugia.
Non sono gelosa.Lei ha 10 anni in più di lui.La mia non è gelosia.Questa è semplicemente l'ennesima dimostrazione di come lui preferisca mentire per arginare eventuali discussioni piuttosto che affrontarle.

La mia domanda è:se ne renderà mai conto?potrebbe mai tornare indietro e cambiare?Io,cosa devo fare a questo punto?

Si può essere innamorati ma non poter stare insieme?

Scusate lo sfogo
Perchè soffro?vengo forse io punita per aver amato troppo?amerò dunque io di più.

Offline Sir Jo

  • Collaboratori
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 9511
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #1 il: 30 Marzo 2008, 13:41:11 pm »

[...]

L'ennesima bugia.
Non sono gelosa.Lei ha 10 anni in più di lui.La mia non è gelosia.Questa è semplicemente l'ennesima dimostrazione di come lui preferisca mentire per arginare eventuali discussioni piuttosto che affrontarle.

La mia domanda è:se ne renderà mai conto?potrebbe mai tornare indietro e cambiare?Io,cosa devo fare a questo punto?

Il mentire, anche se a "fin di bene" - quale? - non è cosa bellissima. Però penso che capiti un pò a tutti. Nelle faccende di cuore bisogna riuscire a stabilire dei limiti a questo mentire "a fin di bene" che alla lunga diventa spesso una scusa molto egoistica.

Che lei abbia 10 anni in più non credo sia significativo se stanno bene insieme. So che vorresti non crederci, ma io penso così.

Se tu per lui ci tieni devi fargli affrontare la discussione. Dici che lo hai fatto e lui evita, mi sembra una situazione molto complessa.

A leggere la sua posta hai fatto una cosa bruttissima ... Se io fossi lui e ne venissi a capo penso che mi arrabbierei molto più di moltissimo ...


Si può essere innamorati ma non poter stare insieme?

Scusate lo sfogo

Può succedere, e non è molto bello ... Ma di solito è perchè è un amore monodirezionale o perchè e tra persone che hanno altri legami ...

Not heaven or hell, freedom!. --- (Autore Sir Jo Black)  - Le mie frasi - Le mie poesie  


Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #2 il: 30 Marzo 2008, 21:29:07 pm »
Angel, non è semplice risponderti, perchè non è semplice la tua situazione...una storia finita non perchè siano finiti del tutto i sentimenti, ma perchè manca il dialogo.
Credo che parlare sia fondamentale.
Se non c'è chiarezza, comunicazione, voglia di affrontare le cose, in un legame poi che è tra due giovani con tutta la vita davanti...mm.. credo che tu abbia fatto la cosa giusta, forse forzando un po' i tempi...
Ti abbraccio...
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline °°Jen Lindley°°

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 2401
    • Il Mio Blog
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #3 il: 1 Aprile 2008, 13:53:12 pm »

Potrebbe tornare indietro... questo si...
Potrebbe anche voler cercare di cambiare...
Ma non cambierà mai del tutto! Questo devi metterlo in conto!

Cerca solo di non fare lo stesso errore che ho fatto io tempo fa: "la minestra riscaldata non è mai buona" si dice... è vero!
ci si può rimettere insieme in virtù dei bei tempi passati insieme, ma dopo qualche tempo riaffiorano gli stessi problemi che avevano fatto finire la storia e si soffre di nuovo...
E' un circolo vizioso dal quale prima o poi qualcuno ti permetterà di uscire..
Qualcuno che incontrerai e che ti amerà a tal punto da non mentirti mai e da renderti tanto felice che dimenticherai i periodi bui e potrai riderci sopra..

Aspetta quel qualcuno... !  ^_^


Offline penzo

  • Ciurma
  • Adottato dai Pirati
  • **
  • Post: 176
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #4 il: 3 Aprile 2008, 12:37:24 pm »

Potrebbe tornare indietro... questo si...
Potrebbe anche voler cercare di cambiare...
Ma non cambierà mai del tutto! Questo devi metterlo in conto!

Cerca solo di non fare lo stesso errore che ho fatto io tempo fa: "la minestra riscaldata non è mai buona" si dice... è vero!
ci si può rimettere insieme in virtù dei bei tempi passati insieme, ma dopo qualche tempo riaffiorano gli stessi problemi che avevano fatto finire la storia e si soffre di nuovo...
E' un circolo vizioso dal quale prima o poi qualcuno ti permetterà di uscire..
Qualcuno che incontrerai e che ti amerà a tal punto da non mentirti mai e da renderti tanto felice che dimenticherai i periodi bui e potrai riderci sopra..

Aspetta quel qualcuno... !  ^_^





  :s:( :( :( :( :( :'( 
«Scrivere è sempre nascondere qualcosa in modo che venga poi scoperto.» (Italo Calvino)

Offline °°Jen Lindley°°

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 2401
    • Il Mio Blog
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #5 il: 4 Aprile 2008, 17:43:11 pm »

perchè queste faccine?  ^_^ ^_^

Offline Lullu

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 2736
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #6 il: 7 Aprile 2008, 20:57:57 pm »
Il mio ragazzo è molto simile al tuo..non ammette mai i suoi errori....sa rigirare la frittata sempre a modo suo,facendo sentire in colpa me anche quando non sono io a sbagliare...io ti ammiro molto perchè tu hai avuto il coraggio e la forza di fare quello che io non farò mai probabilmente:lasciarlo...preferisco soffrire ma non lascialro....non ci riuscirò mai...almeno lui di tanto in tanto però i problemi del nostro rapporto li mette in discussione anche di sua iniziativa!quello che posso dirti a parer mio è che se non è mai cambiato in tutti questi anni non lo farà mai....se è nella sua natura mentire ed essere così non credo che cambierà...posso solo consigliarti di tenere la mente occupata per non pensare...se tornerà non cascarci,fatti dimostrare che davvero è cambiato....sii forte....ti auguro il meglio e ti faccio tanti complimenti per aver avuto la forza di fare questo gesto sicuramente a tuo favore! baci...  :-*
« Ultima modifica: 7 Aprile 2008, 22:21:40 pm da *TiNkErBeLl* »
..-°° ViVeRe... e pEnSaRe ChE DoMaNi SaRà SeMpRe mEgLiO!!°°-..
   LuLLu

Offline nadiad

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 651
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #7 il: 12 Aprile 2008, 01:16:16 am »
credimi , hai fatto benissimo a lasciarlo, nessun ragazzo merita troppo di piu' di cio' che e' disposto a dare, la vita e' troppo importante per buttarla via con chi non lo merita, sei piu importante te stessa che un rapporto sterile , .....' nessuno merita la tua infelicita', e chi la merita non ti renderebbe infelice...'

il mare e' ricco di pesci

Offline sostanza

  • Ciurma
  • Esploratore
  • *
  • Post: 24
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #8 il: 16 Aprile 2008, 13:12:50 pm »
io ho solo una convinzione nella vita: "dalle macerie non si può costruire più niente"
secondo me quando una storia è finita indietro non si può più tornare.... non sarà mai come prima o meglio di prima.... si va solo a peggiorare e stare male

Offline Marta Karen Micol

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 5516
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #9 il: 16 Aprile 2008, 14:04:11 pm »
io ho solo una convinzione nella vita: "dalle macerie non si può costruire più niente"
secondo me quando una storia è finita indietro non si può più tornare.... non sarà mai come prima o meglio di prima.... si va solo a peggiorare e stare male

lo penso anche io...
”Albert Camus once wrote, ‘Blessed are the hearts that can bend. They shall never be broken.’ But I wonder, if there’s no breaking, then there’s no healing, and if there’s no healing, then there’s no learning. And if there’s no learning, then there’s no struggle. But struggle is a part of life. So must all hearts be broken?”


http://martamicol.tumblr.com/

Offline rita

  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1298
Re: c'è un ritorno alla parola fine?
« Risposta #10 il: 5 Marzo 2013, 19:42:16 pm »
Alcuni anni orsono mi sono separata e poi divorziata. Sono però pentita ....... di non averlo fatto prima.
rita