BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: che tipo di lavoratore sei?  (Letto 6071 volte)

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
che tipo di lavoratore sei?
« il: 5 Aprile 2008, 19:23:29 pm »
Metodico? Affidabile? Assenteista? Discontinuo? Genialoide? Pieno di inventiva? Individualista? O ti piace il lavoro di squadra? 
Raccontati come lavoratore...
( anche lo studio, alla vostra età, può essere inteso come un tipo di lavoro!)...
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #1 il: 5 Aprile 2008, 19:48:06 pm »
Vediamo che razza di lavoratrice sono...
Certo non sono metodica, non lo sono mai stata...mi annoia il lavoro di ogni giorno uguale e precisino...naturalmente ci sono le volte che non me lo posso scansare, e allora
pazienza.
Sono affidabile: se una cosa va fatta entro questi termini, la faccio, se posso dare una mano la do, ma sono un tipo fatto a modo suo e quindi il lavoro individuale è il migliore per me...
Sono discontinua...ma sono capace di imprese titaniche se ho lo stimolo giusto!
Sono anche capace di pigrizie immense però...purchè non danneggino nessuno...
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline Caramella

  • Collaboratori
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 2050
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #2 il: 5 Aprile 2008, 21:51:03 pm »

Diciamo che predilogo il lavoro individuale sia nella sfera lavorativa che in quella dello studio. Sono sicuramente più concentrata e stimolata se lavoro da sola, specie nello studio...Mi serve poter ripetere infinite volte e non perdermi in chiacchiere come è capitato le volte che ho organizzato studio "di squadra"  (LOL)
Nel lavoro non posso parlare ancora in modo soddisfacente perchè ciò che faccio non lo considero un lavoro al 100%...però in generale come già detto sono più portata per il lavoro individuale..Riesco ad essere più fantasiosa e creativa, libera da inibizioni e paranoie varie!  :">
Sono perciò assolutamente affidabile perchè porto sempre a termine i miei lavori di qualsiasi natura essi siano...e quando la pigrizia incombe, sono capace pure io di imprese titaniche pur di rimettermi al passo o comunque finire ciò che ho cominciato!
In generale sono metodica anche perchè studio e lavoro non mi permettono grossi cambiamenti...però quando posso modificare qualcosa nel piano di lavoro, lo faccio volentieri! Anche perchè la routine pressante mi soffoca!
Cerca di scoprire il disegno che sei chiamato a compiere, poi mettiti con passione a realizzarlo nella vita.   M.L.K.

Offline °°Jen Lindley°°

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 2401
    • Il Mio Blog
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #3 il: 6 Aprile 2008, 17:20:39 pm »

"Lavorando" in una redazione giornalistica, ovviamente preferisco il lavoro di squadra...
Dove ognuno fa un pezzo di un progetto comune che poi viene unito e forma un bel risultato finale di cui essere fieri!!!  ^_^ ^_^

Offline De

  • Ciurma
  • Adottato dai Pirati
  • **
  • Post: 148
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #4 il: 14 Settembre 2008, 14:12:14 pm »
mi han dato della staccanovista.. non so se prenderla come un complimento o un offesa... :)
De

E' impossibile dimenticare il viso di chi ti regala un sorriso sincero…

Offline Silly93

  • Ciurma
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 5521
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #5 il: 14 Settembre 2008, 15:24:53 pm »
Anche io preferisco il lavoro, nel mio caso lo studio, individuale. Mi concentro di più, non mi perdo in chiacchiere, e poi... ho bisogno di assoluto silenzio! O:)
Sono diligente, ma quando mi coglie la pigrizia sono tentata di lasciar perdere tutto... ma poi sono disposta a recuperare il perduto! (wizard) Ad esempio c'è stato un periodo che non studiavo Geografia perché tutte le mie energie erano impiegate per lo studio di altre materie che richiedevano più impegno o più tempo... Ma alla fine sono riuscita a recuperare 45 pagine e ad avere un buon voto! :-d O:)
<< Prima di te, Bella, la mia vita era una notte senza luna. Molto buia, ma con qualche stella: punti di luce e razionalità... Poi hai attraversato il cielo come una meteora. All'improvviso, tutto ha preso fuoco: c'era luce, c'era bellezza. Quando sei sparita, la meteora è scomparsa dietro l'orizzonte e il buio è tornato. Non era cambiato nulla, ma i miei occhi erano rimasti accecati. Non vedevo più le stelle. Niente aveva più senso >>.
Desideravo credergli. Ma stava descrivendo la mia vita senza di lui, non il contrario. [Stephenie Meyer, New Moon]

Offline Sir Jo

  • Collaboratori
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 9511
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #6 il: 14 Settembre 2008, 17:32:11 pm »
Interessante cercare di capire la risposta a questa domanda.

Di me, so alcune cose:

Mi piace portare a termine quantomeno onorevolmente i miei compiti.

Divento uno stacanovista se mi intriga molto quello che sto facendo. Perchè se il lavoro diventa sfida positiva mi carica ... diventa un gioco.

Sfortunatamente sono molto anarchico e questo mi causa spesso problemi. A qualcuno non basta la soluzione di problemi e questo un pò mi deprime.

Ci resto malissimo quando mi accorgo che il lavoro lo sto facendo in modo appena sufficiente ...

Mentre qualche anno fa vivevo per lavorare, da tempo ho deciso che lavoro per vivere con qualche scappatella nel vivere per lavori molto stimolanti ...

Not heaven or hell, freedom!. --- (Autore Sir Jo Black)  - Le mie frasi - Le mie poesie  


Offline Young dreamer

  • Collaboratori
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 6941
    • Sogna, ragazzo, sogna
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #7 il: 15 Settembre 2008, 14:35:28 pm »
mmmhh...che lavoratrice sono...se mi metto d'impegno so essere abbastanza costante,determinata,seria e affidabile (alè che modestia oggi (LOL) ) ...però ci sono momenti in cui se la mia mente va,inizia a distrarsi,a pensare,a lasciarsi trascinare da altre fantasticherie...beh,mi avete persa. :-d :-d :-d finchè non mi rimprovero(e anche in quei casi il successo non è assicurato. O:) ) sul lavoro...con quello individuale penso che sia facilitata la concentrazione,ma  cooperare talvolta in squadra può aiutare la memorizzazione e rendere il lavoro meno pesante,ripetitivo e stancante... :-) cosa che in solitudine si acuisce. Ho bisogno di avere l'occorrente più o meno ordinato sul tavolo,perchè se c'è troppa confusione mi sento a disagio,e devo dare il meglio di me perchè altrimenti il senso di colpa è stressante... O:)
E dopotutto ci sono tante consolazioni! C’è l’alto cielo azzurro, limpido e sereno, in cui fluttuano sempre nuvole imperfette. E la brezza lieve […]
E, alla fine, arrivano sempre i ricordi, con le loro nostalgie e la loro speranza, e un sorriso di magia alla finestra del mondo, quello che vorremmo, bussando alla porta di quello che siamo.
(Fernando Pessoa)       Blog: http://sogna-ragazzo-sogna.blogspot.com/

Offline farfallazzurra

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 2631
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #8 il: 15 Settembre 2008, 15:19:55 pm »
Allora... diciamo che sono quasi sempre individualista, a meno che non conosca i membri del gruppo di studio. Perchè di solito quando si fanno dei gruppi (a scuola ad esempio, ma all'università le cose per me non sono cambiate) inevitabilmente c'è sempre qualcuno che non lavora, o che fa male il suo dovere, e di conseguenza qualcuno (spesso io >:o) che deve rimediare. Mi piace lavorare in gruppo se c'è lo stimolo giusto.
In linea di massima studio da sola, perchè ho bisogno di silenzio, e di restare concentrata e di ripetere ad alta voce. Ho bisogno di prendermi delle pause, sapendo che non dureranno un'ora. Perchè quando faccio una cosa mi piace farla bene, e, forse egoisticamente, mi piace darmi il merito del frutto del mio lavoro. Non mi piace fare le cose velocemente, solo per poter dire di averle fatte. E sono piuttosto pignola e molto esigente. Insomma, forse non conviene lavorare con me... o_O :-O :-"
Un giorno senza un sorriso è un giorno perso.
-Charlie Chaplin-

Offline alonesoul

  • --Abbandonati--
  • Mozzo
  • *
  • Post: 287
    • Talkcity
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #9 il: 29 Settembre 2008, 00:12:19 am »
Sono un tipo di lavoratore indipendente e stacanovista.. Passo le mie ore in ufficio sul computer, il lavoro che faccio è nato per la pura passione e pratica, non ho fatto nessuna scuola. Come superiore diciamo che sono permissivo e amichevole, ma metto dei limiti e finora nessuno li ha superati. Esigo rispetto perchè dò rispetto.
AloneSoul

tutti vedono quello che sembri,ma pochi capiscono quello che sei

Offline Eclissi

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3869
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #10 il: 5 Ottobre 2008, 12:10:44 pm »
Beh......che tipo di lavoratrice sono....... uhm...... Sicuramente se credo in ciò che sto facendo, sono capace di dare più del massimo! Mi piace mettermi alla prova, cimentarmi in cose nuove, conoscere e scoprire  :-)  Se, però, mi coinvolgono in qualcosa che trasuda inutilità o superficialità, magari  solo per l'impazienza di avere dati o di mostrare ad altri che si è fatto qualcosa, >:o beh.....proprio non riesco a lavorare bene, faccio il mio dovere ma senza entusiasmo; anzi, provo amarezza e disincanto...  :(
Forse sono solo un'inguaribile sognatrice, che crede ancora nella lealtà e nella passione
  :">
E rimasi per sempre seduto
sulle vaghe frontiere della tua anima.

(P. Salinas)

Offline JoeyPotter

  • Ciurma
  • Scoperto
  • *
  • Post: 65
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #11 il: 16 Ottobre 2008, 14:55:01 pm »
Che tipo di lavoratrice sono? Quando lavoro,perchè non ho mai niente di fisso,mi impunto sugli obiettivi da raggiungere,più che altro lavoro nel sociale e quindi la prima cosa è fare stare bene gli altri,poi vieni tu...
Tra oggi e domani poi avrò una risposta per un lavoro con i ragazzi disabili,è uno degli ambienti in cui mi trovo meglio,e con cui riesco ad avere tanti bei rapporti duraturi di amicizia anche fuori...
Pregate per me,ho tanta paura ma desidero quel lavoro più di ogni altra cosa...


Lunedì saprò la risposta...e meno male che dovevo saperla entro il weekend!!
Per la serie facciamo restare le persone in angoscia totale,magari per niente...
« Ultima modifica: 17 Ottobre 2008, 20:04:11 pm da Manfry »

Offline JoeyPotter

  • Ciurma
  • Scoperto
  • *
  • Post: 65
Re: che tipo di lavoratore sei?
« Risposta #12 il: 17 Ottobre 2008, 16:59:12 pm »
-
 doppio posting
« Ultima modifica: 17 Ottobre 2008, 20:04:24 pm da Manfry »