BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: La bellezza, virtù indefinibile  (Letto 2857 volte)

Offline sorprendimi

  • Ciurma
  • Adottato dai Pirati
  • **
  • Post: 162
La bellezza, virtù indefinibile
« il: 9 Ottobre 2008, 11:59:17 am »
La bellezza virtù indefinibile
Classe, charme, eleganza, buon gusto
La manifestazione di uno stile, di quel tocco magico legato all’individuo.
Attraverso i secoli la bellezza femminile sempre più accentuata, magnetica, carismatica, con un’eleganza sopraffine
Lasciando trasparire il candore della sua pelle con freschezza giovanile
col passaggio del tempo gli sembrano non sfiorarle
quasi un ringiovanimento della pelle quasi atte a una rinascita  
grazie alle ricerche di laboratorio continue
La bellezza garanzia di virtù morale fonte di ispirazione di  artisti e poeti  spalanca le porte ad un mondo sempre al passo con i tempi
Profumi e aromi sono fondamentali per la donna. Nei secoli a venire il massaggio reso graziato da oli profumati lasciano incantevolmente plasmare il corpo femminile
« Ultima modifica: 13 Ottobre 2008, 15:41:11 pm da *TiNkErBeLl* »
La dignità di ogni essere umano va rispettata lasciando libero arbitrio di essere se stesso

l'umiltà è la forza che spalanca i cuori

Offline titti90

  • Esploratore
  • *
  • Post: 20
Re: La bellezza, virtù indefinibile
« Risposta #1 il: 1 Settembre 2012, 15:20:49 pm »
la bellezza è la virtù piu importante, per fortuna nostra soggettiva

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Re: La bellezza, virtù indefinibile
« Risposta #2 il: 1 Settembre 2012, 17:18:46 pm »
Quanti diversi concetti di bellezza...un unico denominatore comune però: emozione.
La bellezza emoziona come l'arte, non ha fini di lucro o di sfruttamento, la bellezza è.
E' un dono, un'essenza, una realtà, forse temporanea.
A noi coglierla, farne" buon uso" RENDERLA STRUMENTO DI ELEVAZIONE E SUBLIMAZIONE, gioia per il nostro spirito...
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...