BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: l'amaro in bocca  (Letto 3454 volte)

Offline (ainos)

  • Esploratore
  • *
  • Post: 20
l'amaro in bocca
« il: 19 Ottobre 2011, 22:01:38 pm »
fino a qualche settimana fa pensavo di vivere (finalmente) in un sogno... frequentavo un ragazzo, sembrava proprio una persona speciale...sono arrivata a pensare: forse tutto quello che ho sofferto finora era solo una prova prima di questo. che stupido pensiero.
io non sono una ragazza romantica, le frasi mielose mi danno la nausea perchè spesso si usano parole che poi non hanno un senso reale, scadono e diventano banalità. eppure ogni cosa che lui faceva, e sopratutto mi diceva, mi sembrava perfetta, mi emozionava.
eppure il sogno è durato ben poco, perchè poi dal nulla lui si è tirato indietro, ha detto che era colpa sua, che ha un umore altalenante, di cui io non ho bisogno.
e così l'ho cancellato dalla mia vita, ma non dai miei pensieri. tante volte avrei voluto fregarmene dell'orgoglio e scrivergli, chiamarlo e dirgli: diamoci un'altra possibilità. sentivo che mancava comunque una conclusione. c'erano cose non dette, cose non fatte. avevo l'amaro in bocca.

stasera ho scoperto che ha una ragazza, e probabilmente la frequentava già.
ora sono molto confusa: da una parte penso che tutto sia stata una menzogna, dall'altra invece penso (o spero) che qualcosa fosse vero, sincero.

non so perchè vi scrivo questo, uno sfogo forse. scriverlo significa farlo diventare altro da me. qualcosa che non mi tocca, qualcosa di estraneo, che non mi appartiene più. (magari fosse così).

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Re: l'amaro in bocca
« Risposta #1 il: 20 Ottobre 2011, 12:53:52 pm »
ciao...
mi dispiace per la situazione che stai vivendo.
di sicuro comunque non è stata tutta menzogna, l'amore c'è stato... solo che per qualche motivo non è funzionato.
Purtroppo è difficile "dimenticare" quando ci son stati dei sentimenti... ma lo supererai...

un abbraccio
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Re: l'amaro in bocca
« Risposta #2 il: 20 Ottobre 2011, 16:04:45 pm »
Solo il tempo può aiutarti, cara , è la seconda volta nei problemi sentimentali ( parlo delle parole conclusive del Pirata  :-)  ) che diciamo così, ed è proprio vero! Un abbraccio, Sonia.
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Re: l'amaro in bocca
« Risposta #3 il: 27 Marzo 2012, 15:29:00 pm »
Citazione
non so perchè vi scrivo questo, uno sfogo forse. scriverlo significa farlo diventare altro da me. qualcosa che non mi tocca, qualcosa di estraneo, che non mi appartiene più. (magari fosse così).

Ho riletto per caso queste parole stasera e ne scopro, semplicemente, la profonda verità....
Spero che Sonia, adesso, stia bene  :-)
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...