BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: c'e' chi dipinge un muro grigio  (Letto 2574 volte)

Come Foglie

  • Visitatore
c'e' chi dipinge un muro grigio
« il: 9 Aprile 2006, 14:00:22 pm »
Sono iscritto in un altro sito di scrittori in erba, piu' incentrato sulla poesia in particolare,
Molti validi autori hanno riscontrato come le loro poesie sono state copiate ed inserite in questo sito, senza nessuna curanza per le leggi sul copyright
e sul piu' semplice rispetto umano.

e' facile provare ad esprimersi a parole proprie,
potreste provare anche a farlo. Grazie.


Offline Sarah

  • --Abbandonati--
  • Adottato dai Pirati
  • *
  • Post: 158
    • http://mondobellezza.forumfree.net/
c'e' chi dipinge un muro grigio
« Risposta #1 il: 9 Aprile 2006, 17:04:26 pm »
I poeti dovrebbero essere felici, perchè se uno riscrive le loro poesie, evidentemente è perchè piacciono, comunque queste poesie di poeti, stanno nel forum o nel sito???
Le parole sono vibrazioni per le orecchie, le parole d'amore sono vibrazioni per il cuore...........           

                                                                  BY -SARAH-

La vita è un brivido che vola via, è tutto un equilibrio sopra la follia..........   

                                                          BY -VASCO ROSSI-

Offline chiara

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 521
    • http://chiara.wordpress.com
c'e' chi dipinge un muro grigio
« Risposta #2 il: 9 Aprile 2006, 19:55:38 pm »
Ciao Vì,
tu nel tuo post dici
Citazione
e' facile provare ad esprimersi a parole proprie,
potreste provare anche a farlo. Grazie.
questo, a mio avviso, è decisamente errato.
In questo sito nessuno ha tentato di esprimersi con le parole altrui, anzi. Qui abbiamo semplicemente dato spazio a chi voleva dire qualcosa e probabilmente sapeva farlo in modo carino,poetico o accattivante.
Inserire una frase di un autore, più o meno famoso, non è certo un plagio. Se avessimo inserito poesie, frasi o testi di altri spacciandole per nostre... la tua frase avrebbe avuto un senso. Ma così non ce l'ha.
Mi dirai piuttosto che qualche autore potrebbe non gradire l'inserimento delle frasi su un sito, ma questo è diverso da dire che non sappiamo esprimerci a parole nostre.
Non vorrei essere polemica...però... stiamo anche attenti al senso che diamo alle frasi che diciamo!
Ciao.
- Gliel'ho detto, gliel'ho detto.
- Quando glielo hai detto?
- Domani!

Offline Giusva

  • Aiutanti
  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1335
    • http://www.pensieriparole.it
c'e' chi dipinge un muro grigio
« Risposta #3 il: 9 Aprile 2006, 20:24:46 pm »
Ciao "Come Foglie", mi permetto di darti del tu.
Abbiamo a lungo chiacchierato con il webmaster del sito di cui parli e, scorrendo tra le pagine, avresti visto come le poesie in questione siano già sparite da PensieriParole.

All'epoca dei fatti una nostra utente, riscontrando interessanti alcuni componimenti (e qui immagino di inserire anche il tuo nome), li aveva riportati qui con l'intento di crearsi una raccolta personale tra i migliori scritti. Sulla teoria del Social Bookmarking poi questa può essere valutata da altri (e con altri intendo il milione e passa di gente che viene a dare un "occhio" tra le nostre pagine mensilmente).

Per carità, la legge non ammette ignoranza, però da scrittore mi sentirei profondamente offeso e leso se qualcuno utilizzasse un mio testo con altri nomi (vedi i plagi), molto meno se limitasse la cosa ad una copiatura, nel quale si riporta la paternità dell'autore stesso.
Anzi, sarò pazzo ma mi ritengo fortunato se nell'oceano di componimenti che esiste in rete qualcuno prenda in considerazione il mio e decida di conservarselo, permettendosi la possibilità di rileggerlo in futuro e contestualmente portandolo alla conoscenza degli altri.

Ognuno ha il suo punto di vista, questo è umilmente il mio. Ciao e grazie per aver affrontato questa problematica, sicuramente comune a chiunque registrato alla SIAE ami scrivere e porre su carta quella che può esser definita "la proiezione della propria anima"..

Giusva.
Giusva
Quando ti guardi dentro vorrei che vedessi me, perchè io sarò parte di te per sempre.

Come Foglie

  • Visitatore
c'e' chi dipinge un muro grigio
« Risposta #4 il: 9 Aprile 2006, 20:50:26 pm »
Indubbiamente bello essere pescati dal fiume di internet,
prova sincera della propria abilità.
meno bello e'
quando il proprio componimento, l'intimita' di una persona che si riserba di mettere a nudo,
sia messo da qualche parte senza che chi l'ha creata nemmeno lo sappia,
senza un titolo, con frasi modificate, con dicitura "autore anonimo".
qualcuno pensa il contrario?
(domanda retorica)


Il mio scritto in realta' e' ancora nel sito,
ma ho parlato con la persona che lo ha inserito,
che si e' dimostrata comunque d'indole gentile ed ha fornito scusanti valide
(anche se in realta' mai possibile sapere se sono vere)
quindi la faccenda
ed anche il mio piccolo mattoncino sul vostro muro
si conclude.
                  qui.
 
au revoir. V



 

Offline Giusva

  • Aiutanti
  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1335
    • http://www.pensieriparole.it
c'e' chi dipinge un muro grigio
« Risposta #5 il: 9 Aprile 2006, 21:00:35 pm »
Faccio marcia indietro: ho capito cosa intendi, guardando nel forum di scrivere.info (sito dal quale ci è pervenuta questa critica giusta).

Credo che, a differenza degli altri, tu abbia vissuto un problema differente, da noi causato. La poesia a cui ti riferisci (ora rimossa) era stata assegnata ad autore Anonimo, in virtù di un regolamento interno che chiede a chi inserisce di utilizzare autori dal nome esistente. Se questo non accade, tranne che questo nome d'arte non sia di uso comune (vedi come la cantante Giorgia, non ha bisogno del cognome Todrani per essere riconosciuta), noi lo sostituiamo, non essendoci possibilità di risalire all'autore in questione.

Spero di averti spiegato la stranezza. A presto,
Giusva.
Giusva
Quando ti guardi dentro vorrei che vedessi me, perchè io sarò parte di te per sempre.

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
c'e' chi dipinge un muro grigio
« Risposta #6 il: 10 Aprile 2006, 17:43:50 pm »
Ho notato questa discussione molto delicata, e mi è sembrato di dovere parteciparvi.
Devo dire però che più o meno avete detto già molto di quello che volevo dire io... comunque riprendo un po'...

Come Foglie, hai perfettamente ragione di arrabbiarti per ciò che è successo. e qui ti sto parlanto come autore... anche a me darebbe fastidio trovare alcuni miei scritti storpiati o addirittura plagiati.
Sarei alquanto lusingato però nel trovare il mio testo ripreso.. perchè significa che il testo, o comunque il mio scritto è piaciuto. E se lo ritrovo da altre parti vuol dire che l'ho pubblicato, quindi reso disponibile a tutti.

Io ho conosciuto questo sito da quasi un anno... e non fa nulla di più che raccogliere testi (che devo dire sono di media-ottima qualità) e di dare la possibilità agli utenti di conoscerli ed esprimerne un giudizio in merito votandole.
Per alcune opere, sono state proposte proprio qui nel forum degli interessanti dibattiti in merito.

Tutto questo lo si fa solamente per la passione verso la cultura e la letteratura in particolare... cosa che ci lega tutti qui... e proprio grazie a questo ed a altri siti che ho avuto modo di conoscere delle opere stupende, ed in qualche caso di conoscere anche gli autori delle stesse.

Ti e vi racconto un fatto che mi è capitato poco tempo fa, inerente al tema di questa discussione.
Sono stato contattato da una persona che mi chiedeva chiarimenti in merito all'autore di una frase che ho inserito.
Dopo lunghe ricerche ho trovato che la frase è appartenuta ad almeno tre personaggi del passato...
Questo è solo per far presente che a volte non è così facile determinare l'autore di una frase.

Spero a tutti che questa discussione sia servita a chiarirci a vicenda le idee....
 
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.