BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?  (Letto 7251 volte)

Offline Fiamma81

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 680
Re: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?
« Risposta #15 il: 27 Febbraio 2010, 10:31:01 am »
Io penso come dice Kat la domanda da porsi e il "PERCHé" , cara isa dopo che ti sei risposta alla domanda perchè non servono prove anche se le tieni , non serve che lui nega perchè sai il perchè quindi se ti sei risposta metti in atto la tua decisione .

Io se scoprissi che mio marito mi tradisse o altro, come reazione qui non c'è un pupazzetto per farvi capire come strarei, ma poi parlerei con me stessa e mi farei tante domande tipo:
Perchè?
Cosa ha scatenato in lui mentirmi?
Cosa ho mancato che lui arivasse a questo?
e tante altre ancora . A volte la causa siamo noi, a volte invece non abbiamo capito chi abbiamo avuto difronte per tanto tempo magari, dopo accertata sulle domande fatte io non sono la causa di quello che ha fatto senza nemmeno più spiegazioni da lui ......... bay bay ciao e gli direi senza troppi giri di parole:" Fino ad ieri non sapevo cos'eri , ma oggi so chi sei">> fine .
Sono una ragazza determinata, oggi dopo tante cose vissute negative o pure dovur imparare qualcosa no, e a volte anzichè di soffrire faccio soffrire ,

Offline doremicri

  • Collaboratori
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 838
Re: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?
« Risposta #16 il: 23 Aprile 2010, 21:41:02 pm »
Permesso?!?Posso?
No,no,no e poi no alle bugie,in maniera assoluta.Divento una iena quando scopro che mi vengono dette,e difficilmente riesco a perdonare le persone bugiarde.Forse pretendo troppo dalle persone,ma se mi rapporto con limpidezza e sincerità,vorrei essere ripagata con la stessa moneta.E nemmeno mi porrei domande sul perchè uno menta,o quali siano stati motivi che l'hanno portato a mentire...forse quando non c'è dialogo non si sente più nemmeno l'esigenza di essere sinceri.Forse sbaglio,non so,ma nessuna pietà per i bugiardi!!Ecco...mi sono tornati i brufoli e l'eritema..sono altamente allergica ai bugiardi!!!
« Ultima modifica: 23 Aprile 2010, 21:42:40 pm da doremicri »
Music is my first love

Offline fiormat

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4088
Re: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?
« Risposta #17 il: 24 Aprile 2010, 00:56:13 am »
Chissà perché gli uomini quando si vedono scoperti per tal cosa negano, negano anche l'evidenza e ti fanno passare per pazza e la bugiarda sei tu. Indirettamente conosco questa sceneggiata e credo che se non c'è una sorta di miglioramento successivo nella coppia non c'è speranza in un ravvedimento da parte sua.
Come è andata a finire?
Nulla è sacrificio e stanchezza quando l'entusiasmo dimora nel cuore.

Offline cirifischio

  • Adottato dai Pirati
  • **
  • Post: 124
Re: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?
« Risposta #18 il: 28 Aprile 2010, 20:05:44 pm »
se solo poteste immaginare fino a che punto la una donna può essere menzoniera.....non credo che qui sia un problema di sesso,uomo o donna che sia,la sincerità ed il rispetto prima di tutto...a mie spese...e vi assicuro che ne pago ancora lo scotto.....ho capito veramente che livelli di bassezza l'essere umano può toccare.

Offline naike7

  • Ciurma
  • Filibustiere in erba
  • ***
  • Post: 393
Re: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?
« Risposta #19 il: 29 Aprile 2010, 20:18:50 pm »
SONO ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO CON DOREMICRI!!! non esiste alcuna giustificazione per le bugie, in particolare quando nascondono un tradimento! la fiducia tradita è come un vaso rotto. penso che uomini e donne mentano in modi diversi per motivi diversi, ma ciò non legittima le bugie degli uni o degli altri! chi mente deve prendersi le proprie responsabilità SEMPRE! io ho perdonato una volta sole e mi son resa conto 1) di non esser capace, purtroppo, di perdonare chi mi ha tradito 2) ho capito che son veramente poche le persone che cercano di "meritare" il perdono! si sono egoista ma, scusate, in situazioni del genere se non ci penso io a me stessa non ci pensa nessuno!!
non ho una firma... la mia firma sono io :-)

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Re: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?
« Risposta #20 il: 29 Aprile 2010, 23:23:37 pm »
Ragazzi, quanta sicurezza nelle vostre parole...credo che, nel trovarmi di fronte alle bugie, mi sono chiesta il perchè e, se l'ho capito, ho ragionato su questo per vedere se il rapporto con il bugiardo aveva senso nell'andare avanti.
Certo, qualcosa rischia di spezzarsi, senza riparo. A volte, con tutti i se, i ma e i perchè, muore proprio dolorosamente ciò che si ha dentro, perchè scopri un'altra persona, diversa da quella che conoscevi e amavi...forse è questa la delusione più grande che ti dà un bugiardo: improvvisamente si rivela un estraneo.
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline blablabla

  • Esploratore
  • *
  • Post: 11
Re: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?
« Risposta #21 il: 9 Febbraio 2013, 03:50:56 am »
forse è questa la delusione più grande che ti dà un bugiardo: improvvisamente si rivela un estraneo.

caspita, sì. è proprio questo.

Offline rita

  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1298
Re: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?
« Risposta #22 il: 5 Marzo 2013, 08:44:23 am »
Sbagliare è umano perseverare no!

Quando la bugia è patologica, come lo è il rubare per un cleptomane,  o  ci si rassegna  a convivere con il malato accettandolo per ciò che è o lo si aiuta  cercando  un supporto professionale.

Se il sistematico  mentire è frutto di mero comportamento volontario non indugiare a trovare per se stessi una via di fuga dal bugiardo. 
rita

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Re: BUGIE...TANTE...COME VI COMPORTERESTE?
« Risposta #23 il: 5 Marzo 2013, 11:13:34 am »
Quanto sono vere le tue parole, Rita!  :-)
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...