BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: 2 parole e pensieri sulla "pirateria"  (Letto 9866 volte)

Offline pierluigi cavarra

  • Mozzo
  • **
  • Post: 246
    • http://www.pcfilmonline.com
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« il: 23 Giugno 2006, 21:03:29 pm »
Vorrei le Vs. opinioni sulla pirateria (musica, film, software). Cosa ne pensate? pro o contro?

Grazie.
P.

Offline Albert

  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 560
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #1 il: 23 Giugno 2006, 21:37:05 pm »
Bella domanda....

Secondo me è sempre sbagliato scaricare o farsi procurare roba piratata, però c'è da dire che se guardiamo i prezzi di un cd o di un film originali, non viene certo voglia di acquistarli...quindi tutto sommato sono pro.... :huh:  :huh:

però mi piacerebbe che questa cosa fosse fermata....certo, non con multe e controlli severi, ma andando alla radice del problema.....

ps: se mai diventerò un musicista famoso e scopro che il bambino di 15 anni si scarica il mio cd....LO AMMAZZO!!!!!  :angry:  :angry:  :angry:         ;)  

....non voglio morire
scoprendo di non aver vissuto....


....if I die tomorrow, I'd be allright because I believe
that after we're gone the spirit carries on.....


God show me the way because the Devil's tryin' to break me down

Offline chiara

  • Ciurma
  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 521
    • http://chiara.wordpress.com
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #2 il: 23 Giugno 2006, 22:20:19 pm »
Sostanzialmente la penso come Albert anche se non vedo molti artisti fare qualcosa per questo, si lamentano della pirateria (ma poi davvero hanno perso così tanto?) ma non fanno nulla.
Mi pare che Biagio Antonacci avesse usato un metodo carino, ha fatto uscire il cd diviso in 2 in due momenti diversi con due prezzi "modici" in modo da permettere a chiunque di comprarlo con poco!Oddio non ho detto una ca***** vero?! Qualcuno mi corregga se ho sbagliato!:D
Io se diventassi una cantante famosa i miei cd li regalerei... anzi ci metterei dentro 10 euro...sono troppo stonataaaaaaaaaaa!! :blink:  
- Gliel'ho detto, gliel'ho detto.
- Quando glielo hai detto?
- Domani!

Offline angelfromthedark

  • Ciurma
  • Mozzo
  • **
  • Post: 286
    • IL MIO BLOG
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #3 il: 24 Giugno 2006, 00:39:24 am »
GUARDATE,IO DI BASE LA PENSO COME VOI PERO' DITEMI CHE NON AVETE MAI SCARICATO NIENTE O CHE NON AVETE NEANCHE UN DVD O CD MASTERIZZATO...

IO NON POSSO DI CERTO DIRLO....

E POI C'e' DA DIRE SECONDO ME CHE CI METTONO A DISPOSIZIONE I MEZZI PER FARE LE COSE ILLEGALI....I CONTROLLI SONO TALMENTE BLANDI CHE SCARICARE COSE ANZICHE' COMPRARLE è UN VERO E PROPRIO INVITO...

CHI AL GIORNO D'OGGI NON è PARTE DI UN P2P?
TIPO EMULE O IL VECCHIO CARO WINMX?

 
Perchè soffro?vengo forse io punita per aver amato troppo?amerò dunque io di più.

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #4 il: 24 Giugno 2006, 08:29:28 am »
Io già al suo tempo avevo parlato del problema della Siae, del decreto Urbani e del P2P.... se siete interessati, dateci un'occhio alla discussione.
Se ci sono problemi o avete da commentare, resto a disposizione.
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline valè

  • Adottato dai Pirati
  • **
  • Post: 175
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #5 il: 7 Luglio 2006, 00:13:51 am »
....EHM.... :unsure: IO SCARICO CD FILM E PROGRAMMI DI BRUTTO!!!    

UNO SOLO E' IL MIO DESIDERIO, QUELLO DI VEDERVI FELICI NEL TEMPO E NELL'ETERNITA'.   don Bosco

....tra una botta che prendo e una botta che do, tra un amico che perdo e un amico che avrò, e se cado una volta, una volta cadrò e da terra, da lì, mi alzerò; c'è che ormai che ho imparato a sognare non smetterò!

Offline Nocera87

  • Ciurma
  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1182
    • http://settore51.spaces.msn.com/
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #6 il: 7 Luglio 2006, 00:46:42 am »
vale, ma nn si dice!!!!!!

e se passa la finanza sul forum e ti scopre???????

 :P  :P  :P  :P  
La mia anima vaga col mare, la Casa delle balene,
vagando verso i più ampi angoli della Terra,
tornando più affamata di desiderio, volando solitario,
urlando, eccitandomi all'Oceano aperto,
rompendo giuramenti sulla cresta di un'onda.

Offline Amerigo

  • Mozzo
  • **
  • Post: 324
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #7 il: 7 Luglio 2006, 11:24:26 am »
Bella discussione quello della pirateria.
Io sinceramente sono contrario alla strumentalizzazione economica sulla musica,che secondo me è voler fare i soldi sull'arte e su quelle emozioni che secondo me solo la musica riesce a dare (ma lo dice un malato terminale di musica).
Malgrado ciò io compro tutto,non masterizzo semplicemente perchè mi piace avere i cd e i vinili (che costano il doppio dei cd!!!) originali.
Però sono contento che esista la pirateria perchè magari così i discografici si rendono conto che i prezzi sono troppo alti.
E poi non capisco perchè all'estero la musica costa molto meno che in Italia.Io compro spesso su un sito americano cd che costano 5 dollari,poi però ci metti le spese di spedizioni,i ceri a sant'Antonio sperando che il pacco non si perda negli uffici postali italiani, ed ecco che hai speso 30 euro a cd.Non c'è via d'uscita. Per non parlare poi dei prezzi dei concerti (ma questa è un'altra storia,solo che mi rode il fatto che ieri sono riuscito ad acquistare un biglietto per il Boss a Roma ad ottobre al prezzo modico di 90 euri + prevendita,dico 200mila lire, e sono stato fortunato a trovarlo!)
Speriamo che le cose cambiano,se no saremo costretti a copiare e a piratare,ma come diceva Bertolt Brecht :

"...dato che tutti gli altri posti erano già occupati,ci siamo seduti dalla parte del torto"
 

...Soffiasse davvero quel vento di scirocco
e arrivasse ogni giorno per spingerci a guardare
dietro alla faccia abusata delle cose,
nei labirinti oscuri delle case,
dietro allo specchio segreto d'ogni viso,
dentro di noi...

Offline pierluigi cavarra

  • Mozzo
  • **
  • Post: 246
    • http://www.pcfilmonline.com
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #8 il: 7 Luglio 2006, 11:46:35 am »
grazie delle risposte ragazzi/e!
Quoto in pieno Amerigo, in tutti i punti.
La pirateria io la uso per ascoltare e vedere cose che sarebbero impossibili da trovare qui in questo "Nord Africa" (Sicilia) e dopo che ho "controllato" il prodotto lo ordino, quasi sempre all'estero, per via della facilita' di trovarlo nonche' per i prezzi.
Inoltre da piccolo produttore video/discografico che sono, vi posso dire che per noi comuni mortali che investiamo tanti Euro (pochissimi anzi niente a confronto delle major), fa veramente male sapere che, a parte i fan piu' accaniti, il resto degli utenti dice frasi tipo: "ottima band, ho gia' scaricato tutto!". Non capendo cosi' che, non avendo noi sponsor e major alle spalle, possiamo contare solo sulla nostra forza lavoro/economica personale che viene "rosicchiata" ogni volta che viene fatto un download.. fino alla "morte" dell'artista (e di chi lavora attorno)!
P.

Offline valè

  • Adottato dai Pirati
  • **
  • Post: 175
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #9 il: 8 Luglio 2006, 17:04:40 pm »
GIA'....OK...SONO D'ACCORDISSIMO!!!
MA, PER ESEMPIO, UNA FAMIGLIA DI 8 PERSONE IN CUI LAVORA SOLO UN GENITORE, I FIGLI STUDIANO.....E TRA L'ALTRO IL GENITORE GUADAGNA GIUSTO QUEI 1800 EURO CHE PRENDE UN PROFESSORE AL MESE....BE'....SI FANNO TANTI SACRIFICI!!!    O SI RINUNCIA ALL'ORIGINALE...O SI RINUNCIA ALLA COSA PROPRIO.
EBBENE...IO HO SCELTO LA PRIMA!!      QUANDO  AVRO' LA MIA INDIPENDENZA ECONOMICA...POTRO' FARE FORSE TUTTI QST RAGIONAMENTI. MA SINCERAMENTE, ORA COME ORA, NON MI PONGO IL QUESITO GIUSTO O NON GIUSTO.    

UNO SOLO E' IL MIO DESIDERIO, QUELLO DI VEDERVI FELICI NEL TEMPO E NELL'ETERNITA'.   don Bosco

....tra una botta che prendo e una botta che do, tra un amico che perdo e un amico che avrò, e se cado una volta, una volta cadrò e da terra, da lì, mi alzerò; c'è che ormai che ho imparato a sognare non smetterò!

Offline Giusva

  • Aiutanti
  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1335
    • http://www.pensieriparole.it
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #10 il: 10 Luglio 2006, 16:00:14 pm »
Non mi sento di dar contro a valè, la pirateria è un male incurabile, però è incurabile anche chi mette in vendita a prezzi assurdi, chi ha creato la teoria delle suonerie a 3euro e chi, quando compro un cd originale, mi fa anche pagare per vedere il concerto. Infondo io non ti ho già pagato?

E chi ha inventato la tassa sui CD ? Sono solo "io" a fare torto? La pirateria è un dramma, fin qui ci siamo, perché tappa le ali ai cantanti; ma le case discografiche dovrebbero prima pensarci un po' su.
Se mi facessero pagare un CD 10 euro, allora la convenienza di scaricarlo e masterizzarlo, magari con copertina annessa cade.
Detto questo, a mio avviso chi lo fa non è da condannare. Chi sbaglia è chi impone il prezzo (e chi gli ha applicato l'iva al 20%)...
Giusva
Quando ti guardi dentro vorrei che vedessi me, perchè io sarò parte di te per sempre.

Offline Istar

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 3449
    • I Rifugi Oscuri
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #11 il: 24 Luglio 2006, 23:49:11 pm »
Avete mai visto lo spot contro la pirateria che è ormai di moda in tutti i cinema?

Questa è la risposta di chi non vuole più sentire parlare di CD e DVD a prezzi esorbitanti.

è una cosa ingiusta e le case discografiche se ne approfitta.

Io penso che scaricare dalla rete sia una cosa giusta!!

Chi ormai nn si è stancato di entrare in un negozio di musica o film e vedere il proprio portafogli piangere batta un colpo!

Ehi, cos'è questo silenzio??

Qui a Napoli, i venditori di CD falsi li potete vedere ogni 5 metri, e vi garantisco che vadere una persona che per far campare la propria famiglia e per una misera somma è costretto a correre questi rischi è una cosa orrenda!!!!!!!!

A morte i distruttori da Razorback e Winmx!!!!!!!!!!!!!


Per scaricare il video:

Se hai l'ADSL clicca qui

Se hai un modem 56K clicca qui
Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso...
Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, e abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l'ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l'era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro su questa bella terra, vi invito a resistere, uomini dell'Ovest!

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #12 il: 25 Luglio 2006, 10:17:08 am »
La pirateria è un male incurabile, se non attraverso nuove proposte commerciali totalmente innovative.
Sta già succedendo in Cina, in cui i DVD della Warner vengono venduti al prezzo "simbolico" di 1 EURO, per combattere la pirateria (nei negozi, solo il 7% dei DVD venduti sono originali) ed i DVD appaiono sul mercato a soli 12 giorni dall'uscita nelle sale.
Questa si che è una grossa iniziativa commerciale da parte delle major, che se si espanderà a livello mondiale (anche magari ad un prezzo più alto tipo 5-6 euro) sarà un grossissimo colpo alla pirateria.

Voi però parlate sempre del problema costo... effettivamente è alto... ma siete sicuri che se i cd costassero meno andreste a comprarli??

Le possibilità per risparmiare ci sono.
Prima di tutto, in campo strettamente musicale, ad esempio, nel negozio della mia città i cd non recenti (album vecchi escluso l'ultimissimo) vengono venduti al prezzo di 10 euro. E penso che non sia l'unico negozio che lo faccia... l'importante è sapere aspettare.
I DVD invece, nelle grandi catene di vendita, hanno dedicato interi reparti con tutte le offerte dai 5.90, 7.90, 9.90 e 12.90. Non mi sembrano siano prezzi malvagi. Anche Esso vende ai propri clienti alcuni titoli, al prezzo di 5.90 per ogni 20 euro di carburante.
Non dimentichiamo internet.... spesso io compro dall'estero contenuti audiovisivi, proprio per il loro prezzo e la comodità di farli arrivare direttamente a casa.

Purtroppo le nostre migliori intenzioni vengono ancora tassate al 20% anzichè al 4% come tutte le opere culturali.... e mi dispiace a dirlo... ma si tratta di una tassa totalmente ingiusta, assolutamente da diminuire, e da portare ai livelli dell'editoria. Infatti molto spesso, proprio grazie alla diversità di IVA, i contenuti audiovisivi venduti in edicola, in abbinamento a giornali o riviste costa meno di acquistarlo in negozio.

Due ultime cose... purtroppo ciò che le major stanno facendo (aggiunta di tutti i sistemi di protezione dei contenuti contro la copia), sono sempre a discapito del consumatore (CD CORRUPTED) in quanto molto spesso il cd che viene realizzato non rispetta più le caratteristiche universali degli stessi cd, rendendoli molto spesso inutilizzabili su una moltitudine di lettori.

Concludo dicendo che un fan di qualche artista o amante di qualche film, difficilmente lo acquisterà non originale, ed in ogni caso, come afferma il "collega" ;) Pierluigi, sono i più piccoli artisti che hanno bisogno che si compri l'originale.... proprio per finanziarsi .

A presto
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline pierluigi cavarra

  • Mozzo
  • **
  • Post: 246
    • http://www.pcfilmonline.com
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #13 il: 25 Luglio 2006, 11:30:24 am »
Perfetto grande Giusva!
aggiungo: se continuiamo a scaricare tutto e tutti... ricordiamoci che un giorno non avremo piu' niente da scaricare, perche' non avendo finanziato il lavoro di tutti quegli artisti e gente che lavora anni interi (non parlo di tasse, siae, e altre cose skifose) per regalarci musiche e film, questi non avranno piu' stimoli ne risorse economiche per continuare...
è vero che un cd o un dvd costa molto(e spero presto di vedere i prezzi piu' competitivi con il mercato mondiale) ma.. paghiamo, come dicevo, il lavoro di anni di tante e tante persone, quanto? 20 euro? 25? 15? ... ok per risparmiare scarichiamo! Ora mi chiedo quando paghiamo 50, 100, 150 euro una camicia, maglietta, giubbotto, orologio, scarpe o altro solo perke' e' di marca?? non e' tanto? allora andiamo tutti in giro con le imitazioni? Io NON ci credo!
P.
 

Offline Albert

  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 560
2 parole e pensieri sulla "pirateria"
« Risposta #14 il: 25 Luglio 2006, 11:45:51 am »
Secondo me la gente scarica anche per un discorso di comodità...alla fine accendi il computer, scegli quello che vuoi semplicemente spostando il mouse, e (in base a cos'è ovviamente... :rolleyes: ) in poco tempo ce l'hai!!!

Un'idea che ho da tempo è che nel canone mensile che uno paga per la connessione siano compresi anche i vari acquisti (o scaricamenti  :lol: ) che fa, non tramite carta di credito o altri sistemi che si trovano in certi siti, dovrebbe essere una cosa già compresa nel prezzo della connesssione....perchè.....diciamoci la verità, fa comodo scaricare da casa senza andare in giro per negozi!!!  -_-  -_-

Cmq ha ragione manfry, ogni tanto faccio un salto anch'io in qualche centro commerciale a vedere se c'è qualcosa di interessante a pochi soldi, magari qualche filmetto un pò vecchiotto....e c'ha ragione pure per il discorso dei cd, è giusto che siano i piccoli gruppi a far pagare i propri lavori, perchè si devono finanziare da soli....(e di questo ne so qualcosa purtroppo... ;) )

....non voglio morire
scoprendo di non aver vissuto....


....if I die tomorrow, I'd be allright because I believe
that after we're gone the spirit carries on.....


God show me the way because the Devil's tryin' to break me down