BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: Pensieri sconnessi….  (Letto 1150 volte)

Offline Noel

  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1348
    • IL MIO FORUM: iL FORUM DI ZINO
Pensieri sconnessi….
« il: 24 Agosto 2010, 14:35:08 pm »

Pensieri sconnessi….

Oltre l’universo conosciuto o perlomeno immaginabile o ipotizzabile, cosa c’è?
E se fossimo solo dei microorganismi, se il mondo fosse solo una cellula di un essere del quale facciamo parte, e se questo essere avesse i giorni contati, noi che fine faremo?
E che cos’ è il tempo?
Esistono veramente altre corsie, altri spazi temporali nei quali poter saltare, nel futuro e nel passato?
E quali sono le porte d’accesso, gli svincoli attraverso i quali accedere a queste corsie?
Se ciò che a noi sembra irrimediabilmente passato, il passato per l’appunto, fosse solo una dimensione parallela alla quale non sappiamo accedere.
 Stesso discorso per il futuro.

E il dejà vu, mai sentito parlare?
Quelle sensazioni di aver già vissuto certe situazioni, identiche, ma senza riuscire a collocarle nel nostro passato, che significato hanno?
Dobbiamo aver paura di morire, o di rinascere, di reincarnarci?
Questo post l’avrò già scritto in un’altra vita, lo starò aprendo in un’altra dimensione temporale, e in un’altra ancora l’avrò cancellato?
E lo so, qualcuno di voi starà pensando che ho preso delle strane sostanze   :-d
No, no, sono lucido, ebro di lucidità.
Una lucida follia!
Vado solo fuori rotta, esco almeno per una volta, dalla corsia preferenziale  che ho preso in questo forum.
Pensare, “scazzarsi”, è un lusso che pochi si possono permettere, troppo da lavorare o da studiare, troppo da parlare, non c’è mai un’oretta o due per pensare e basta.
Forse la notte, ma quando inizi a farlo poi t’addormenti, e quando non t’addormenti ecco che ti vengono questi pensieri strani.
Almeno una volta non sono cose che non hai fatto e avresti voluto fare, cose che ti hanno fatto e non avresti voluto che ti facessero, non sono malinconie, pentimenti o struggimenti.
Sono solo dei pensieri sconnessi, una pausa che si prende la mente dalle solite paranoie.
Una vacanza mentale, un ozio dello spirito.
Ogni tanto succede.

Saluti  Noel
La grande luce che ci accompagna non finirà mai se la teniamo accesa e la luce ha bisogno solo d’amore, di un grande infinito amore, per non spegnersi.

Hermann Hesse