BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: Segno di lutto  (Letto 1515 volte)

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
Segno di lutto
« il: 12 Ottobre 2010, 10:33:01 am »
Il funerale dei nostri militari morti per mano dei Talebani.
Le vicende di Sara.
Mille fatti di cronaca che sono terribili, che vedono morte e violenza.
Oggi c'è un segno di lutto nel mio cuore.
E di pietà.
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline Alamuna

  • Ciurma
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 6701
Re: Segno di lutto
« Risposta #1 il: 12 Ottobre 2010, 15:08:28 pm »
Provo la stessa cosa.
Ogni giorno si sentono troppe cose brutte, fatti di cronaca, omicidi, brutalità.
Tutto il mondo avrà sempre questi segni di lutto finché resterà in giro tanto di questo marcio umano.
Quando potremo dirci finalmente "liberi"?
Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further. (T. Carlyle)

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: Segno di lutto
« Risposta #2 il: 13 Ottobre 2010, 22:38:38 pm »
Il telegiornale è ormai diventato un bollettino di guerra: scontri tra tifosi, donne in coma per un pugno e taxisti in coma per aver involontariamente investito un cane...la gente è pazza, piena di problemi, irascibile, non riflette più, non pensa più, agisce e basta e ogni giorno ne succede qualcuna...sinceramente, giuro, mi viene da star male ogni volta che sento il telegiornale: mi immedesimo in quelle persone, nei loro famigliari, nei loro amici...e penso che questa non è vita...solo un'esistenza che si trascina, perchè a loro, tutti loro, la vita si ribalta improvvisamente, forse troppo velocemente...
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!