BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: riflessioni natalizie  (Letto 2605 volte)

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
riflessioni natalizie
« il: 13 Dicembre 2010, 13:19:24 pm »
NATALE....
E come al solito le due correnti opposte:

***
E' Natale! Tutti buoni, allegri, felici! Compriamo i regali, facciamo beneficenza, sentiamoci uniti! W00T! ^_^
***
E' Natale! Piantiamola con l'atteggiamento buonista! E' una festa di consumo! Non serve fare i buoni una volta l'anno, non vedo l'ora che passino queste festacce! >:) :&

Voi che ne pensate? Possibile che non si possa vivere il Natale come un'occasione di gioia e bontà, certo, non isolate, ma seme di piante che possono anche germogliare approfittando della riflessione e della maggiore possibilità di smuovere il nostro cuore...  ^_^
Oppure è davvero inutile e falso sentire queste feste come possibilità di fare meglio?  :(

cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: riflessioni natalizie
« Risposta #1 il: 13 Dicembre 2010, 21:46:29 pm »
Obiettivamente considero inutile fare i buoni e gentili e riempire l'aria d'amore solo a Natale...esempio, la canzoncina della Bauli 'a Natale si può dare, fare, amare di più' la considero una gran cavolata! Voglio dire é ipocrita fare i buoni solo un giorno all'anno! E comunque la bontá,l'amore,la gentilezza devono nascere dal cuore, non da una tradizione! Tuttavia credo che se una persona sa dimostrarsi buona a Natale possa farlo sempre, forse ha solo bisogno di uno slancio! :)
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!

Offline livia82

  • Mozzo
  • **
  • Post: 215
Re: riflessioni natalizie
« Risposta #2 il: 19 Dicembre 2010, 18:10:10 pm »
Quoto Jiuliet in ogni singola parola ;)
non so ditemi voi

Offline Alamuna

  • Ciurma
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 6701
Re: riflessioni natalizie
« Risposta #3 il: 29 Dicembre 2010, 23:48:52 pm »
credo che se una persona sa dimostrarsi buona a Natale possa farlo sempre, forse ha solo bisogno di uno slancio! :)

Grandissima verità!!  ^_^
Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further. (T. Carlyle)

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: riflessioni natalizie
« Risposta #4 il: 30 Dicembre 2010, 09:15:28 am »
Lo so, sono un genio! :-d   scherzi a parte, la bontá, la gentilezza,la dolcezza vengono da dentro, dal nostro animo...quando le dimostriamo é perché le sentiamo davvero, ma se sappiamo sentirle dentro di noi 2 giorni all'anno allora possiamo sentirle anche 365 giorni all'anno (366 quando l'anno é bisestile! :-d )
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!

Offline fiormat

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4088
Re: riflessioni natalizie
« Risposta #5 il: 16 Dicembre 2011, 17:16:21 pm »
Oggi come oggi apprezzo questa festività per una riunione familiare, dove le acque non sono molto quiete, e per veder gioire chi di Natali ne ha vissuti molti, cercheremo di creare quel clima festoso fra tutti, ma sincero fra pochi, e in quest'ultimo mi ci vedo protagonista immancabile.  ^_^
Lo faccio per "lei" perché nonostante il mio impegno è sempre più sola e sempre più vulnerabile.  :?
« Ultima modifica: 29 Dicembre 2011, 10:13:05 am da nonpiù »
Nulla è sacrificio e stanchezza quando l'entusiasmo dimora nel cuore.