BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: 2011:morire di stenti!  (Letto 1771 volte)

Offline kant.51

  • Collaboratori
  • Capitano della Nave
  • *********
  • Post: 31604
2011:morire di stenti!
« il: 11 Gennaio 2011, 10:25:34 am »

Un lattante di venti giorni è morto a Bologna di stenti e di freddo.
Nel civilissimo 2011, in una città famosa per cultura e storia, in una nazione moderna e non del terzo mondo, in un continente che si definisce culla dell'Occidente, in un mondo proiettato verso l'Universo...un bambino muore di freddo e di stenti.
Credo che dobbiamo riflettere.
E anche vergognarci un po'.
cKappa ^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*°^*° Sì che ti voglio bene, bene davvero...

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Re: 2011:morire di stenti!
« Risposta #1 il: 11 Gennaio 2011, 10:38:44 am »
eh, si... è una cosa che fa pensare... e che ci lascia l'amaro in bocca... nella grande indifferenza globale...
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline fiormat

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4088
Re: 2011:morire di stenti!
« Risposta #2 il: 11 Gennaio 2011, 18:54:00 pm »
E' proprio una gran tristezza e schifezza con questo correre, correre e false promesse, finti propositi e rassicurazioni non credibili, basta potenziare gli introiti, le posizioni, le pance e i poveri si indeboliscono sempre più e... io non riesco proprio ad immedesimarmi nel loro vivere... che possiamo fare?
Nulla è sacrificio e stanchezza quando l'entusiasmo dimora nel cuore.

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: 2011:morire di stenti!
« Risposta #3 il: 18 Gennaio 2011, 18:46:39 pm »
hai detto bene, Kant. è una vergogna!
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!