BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: Racconti divertenti  (Letto 39666 volte)

Offline ciaccarella

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4540
Re: Racconti divertenti
« Risposta #15 il: 19 Aprile 2011, 03:14:17 am »
fantastica Juliet ahahhaahaha

Morale Zen

 

Un cavallo depresso si sdraia e non vuole più saperne di rialzarsi.
Il fattore disperato, dopo aver provato di tutto, chiama il veterinario. Questi, arrivato in loco, visita l'animale e dice al fattore:
"Casi così sono gravi; l'unica è provare per un paio di giorni a dargli queste pillole: se non reagisce sarà necessario abbatterlo".
Il maiale ha sentito tutto e corre dal cavallo: "Alzati, alzati, altrimenti butta male!!!" Ma il cavallo non reagisce e gira la testa di lato.
Il secondo giorno il veterinario torna e somministra nuovamente le pillole, dicendo poi al fattore:
"Non reagisce: aspettiamo ancora un po' Ma credo non ci sia alcunchè da fare."
Il maiale ha sentito tutto e corre ancora dal cavallo: "Devi ASSOLUTAMENTE reagire: guarda che altrimenti sono guai!!!". Ma il cavallo niente.
Il terzo giorno il veterinario verifica l'assenza di progressi e, rivolto al fattore: "Dammi la carabina: è ora di abbattere quella povera bestia."
Il maiale corre disperato dal cavallo: "Devi reagire, è l'ultima occasione, ti prego, stanno per ammazzarti!!!" Il cavallo allora si alza di scatto e comincia a correre, saltare gli ostacoli ed accennare passi di danza.
Il fattore è felicissimo e rivolto al veterinario gli dice: "Grazie!!! Lei è un medico meraviglioso, ha fatto un miracolo! Dobbiamo assolutamente fare una grande festa: su, presto, ammazziamo il maiale!!!"
Morale Zen: FATTI SEMPRE I FATTI TUOI
Non amare è un lungo morire.

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: Racconti divertenti
« Risposta #16 il: 19 Aprile 2011, 09:59:29 am »
La conoscevo, questa, ma è sempre stupenda da leggere, Ciaccarella!!!

MOGLIE OBBEDIENTE

C'era un uomo che aveva lavorato tutta la vita, aveva risparmiato tutti i suoi soldi, e quando si trattava di spenderli era un vero "avaro". Poco prima di morire, disse alla moglie:
"Quando muoio, voglio che tu prenda tutti i miei soldi e li metta nella bara con me. Me li voglio portare con me nell'aldilà."
E così si fece promettere con tutto il cuore dalla moglie, che quando sarebbe morto lei avrebbe messo tutti i suoi soldi nella cassa con lui.
Beh, poi morì. Al funerale era steso nella bara con vicino la moglie, vestita di nero, seduta affianco alla sua migliore amica. Quando fu finita la cerimonia e si preparavano a chiudere la bara, la moglie disse: "Aspettate un momento!"
Aveva una piccola scatola di metallo, si avvicinò con la scatola e la mise nella cassa. Poi chiusero la bara e la portarono via.
L'amica che aveva assistito alla scena disse:
"Ragazza, non pensavo che fossi così tonta da mettere tutto quel denaro la dentro con tuo marito."
La mogie fedele rispose:
"Senti, io sono una persona credente, non posso tornare sulle mie parole. Gli ho promesso che avrei messo quei soldi nella bara con lui."
"Vuoi dire che hai messo tutto quel denaro li dentro con lui!?!?!?"
"Certo che l'ho fatto" disse la moglie "L'ho preso tutto, l'ho messo sul mio conto, e gli ho fatto un assegno... se riesce a incassarlo se li può spendere tutti."
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!

Offline ciaccarella

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4540
Re: Racconti divertenti
« Risposta #17 il: 19 Aprile 2011, 14:33:57 pm »
fantastca Juliet  W00T!

Storia della donna-
Adamo ciondolava su un ramo d'albero nel giardino dell'Eden e si sentiva molto solo. Allora Dio gli chiese:
"Che cos'è che non va?"
Rispose Adamo:
"Non ho nessuno con cui parlare"
Allora Dio disse che intendeva creargli una compagna che sarebbe stata una donna.
"Essa non dirà mai di avere mal di testa e ti concederà amore e passione ogni qual volta glielo chiederai." E aggiunse: "Questa bella donna metterà insieme il cibo per te e te lo cucinerà, e quando scoprirai i vestiti, lei imparerà a lavarteli. Ella sarà d'accordo con te su ogni tua decisione che tu voglia prendere, non ti scoccerà mai e sarà sempre la prima ad ammettere che ha sbagliato quando tu non sarai d'accordo con lei. Ti loderà ed alleverà i bambini; non ti chiederà di alzarti di notte per prenderti cura di loro."
Allora Adamo chiese a Dio:
"Ma quanto mi costa una donna siffatta?"
Dio rispose:
"Un braccio ed una gamba"
Adamo restò pensieroso per un momento poi chiese:
"Che cosa posso avere per una costola?"
Il resto... è storia!
Non amare è un lungo morire.

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: Racconti divertenti
« Risposta #18 il: 19 Aprile 2011, 15:45:40 pm »
Hihihi!!! A questo punto mi viene da dire che l'uomo se l'è voluta!!! :-d :-d
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!

Offline ciaccarella

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4540
Re: Racconti divertenti
« Risposta #19 il: 19 Aprile 2011, 19:43:48 pm »
si Juliet l 'uomo ricorda sempre ama essere vittima e carnefice ..diffida sempre da loro - l'om lè cume el can,sal mord minga incò al mord duman...tradzione pag, 777 mediavidio  W00T! L'uomo è come il cane, se non morde oggi ,morde domani....
Non amare è un lungo morire.

Offline fiormat

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4088
Re: Racconti divertenti
« Risposta #20 il: 19 Aprile 2011, 22:42:02 pm »
L'elicottero

Undici persone si trovano appese alla corda di un elicottero: sono dieci uomini e una donna.
Dal momento che la corda non era sufficentemente resistente per sostenere tutte e undici le persone, decisero che uno doveva lasciarsi cadere nel vuoto altrimenti sarebbero dovuti morire tutti.
Non riuscivano a mettersi d’accordo su chi dovesse compiere il gesto fino a quando la donna non tenne un commovente discorso, dicendo che sarebbe stata lei a lasciare volontariamente la corda, dal momento che le donne sono abituate a rinunciare a tutto per i loro figli e i loro uomini
e a regalare tutto agli uomini senza ricevere nulla in cambio.
Appena finì di parlare, tutti gli uomini iniziarono a battere le mani….  -_-
 
 
Morale: Non sottovalutate mai il potere di una donna…
Nulla è sacrificio e stanchezza quando l'entusiasmo dimora nel cuore.

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: Racconti divertenti
« Risposta #21 il: 20 Aprile 2011, 15:39:00 pm »
 :-d :-d :-d Spettacolare!!!
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!

Offline ciaccarella

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4540
Re: Racconti divertenti
« Risposta #22 il: 20 Aprile 2011, 21:01:28 pm »
E quando lei...

E quando lei...
- Ma te, sei uno di quei cafoni che se vede una donna brutta glielo dice?
- Chi t'ha mai detto niente!

E quando lei...
- Ma te, se io andassi con il primo che incontro per strada???
- avviserei il secondo che può tirare un sospiro di sollievo

E quando lei...
- Ma te, hai mai avuto rapporti occasionali?
- no sempre pagato tariffa piena

E quando lei...
- Ma te, se trovi la Bellucci nuda nel letto cosa fai?
- chiamo la polizia, sarà morta

E quando lei...
- Ma te, se un giorno me ne dovessi andare, qual è la prima cosa che faresti?
- cambio la serrattura

E quando lei...
- Ma te, perchè quando viaggi da solo metti sempre sul cruscotto la mia foto con su scritto pensa a me non correre?
- perché se corro ti rivedo prima

E quando lei...
- Ma te, ti rendi conto da quanto tempo non facciamo l'amore?
- Lo vedi? Ti attacchi a cose di 5 anni fa...

E quando lei...
- Ma te, quando l'altra sera al pub quel tipo con la birra mi ha attaccato bottone, eri geloso?
- No, c'avevo la birra anche io!

E quando lei...
- Ma te, lo sai che l'Armando ha regalato un diamante a sua moglie? Perché te mai niente?
- Non la conosco neanche

E quando lei...
- Ma te, se prendi un appuntamento con un'altra donna, poi me lo dici?
- No, me lo ricordo da solo...


E quando lei...
- Ma te, se mi trovassi a letto con Raoul Bova, che gli diresti?
- Eh!... fai tanto il figo e poi...

E quando lei...
- Ma te, se scopri che il tuo migliore amico viene a letto con me resta ancora tuo amico?
- Si, perchè so che ora mi capisce!

E quando lei...
- Ma te, lo sai che Mario ha regalato dei fiori alla moglie e ha scritto pure 'Ti amo come il primo giorno...' Te, se mai mi regalassi dei fiori scommetto che non ti piacerebbe scriverci niente...
- Come no? 'Il marito in lacrime...'


E quando lei...
- Ma te, ma non ti vergogni a fare sempre il cretino in spiaggia con le altre? E se adesso mi chiudo in cabina col bagnino, cosa fai?
- Lo libero subito


E quando lei...
- Ma te, preferiresti fare l'amore con me pensando ad un'altra o con un'altra pensando a me?
- Posso fare da solo?


E quando lei...
- Ma te, perché da quando ci siamo rimessi insieme, hai ripreso anche a fumare?
- Tanto... una cazzata o due...

E quando lei...
- Ma te, ti è mai capitato di andare a letto con una donna solo per fare soffrire il marito?
- Si! Tutte le volte che lo facciamo...!
Non amare è un lungo morire.

Offline shark

  • Pirata Semplice
  • ***
  • Post: 600
    • tuningpassion
Re: Racconti divertenti
« Risposta #23 il: 20 Aprile 2011, 23:52:47 pm »
mia sorella:luca non è sfigato. è sfig...

io: sfig?... ma perchè non hai detto sfigato?

mia sorella: perchè luca scrive tutto abbreviato! :-d

io: :|
Almeno una volta nella vita ci si ritrova a dover scegliere tra due possibilità, tra due risposte.
Solitamente quella giusta è la terza...
ElliE


http://tuningpassion.altervista.org

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: Racconti divertenti
« Risposta #24 il: 21 Aprile 2011, 09:32:01 am »
ahahah! :-d :-d :-d :-d
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!

Offline Alamuna

  • Ciurma
  • Medico di Bordo
  • ******
  • Post: 6701
Re: Racconti divertenti
« Risposta #25 il: 21 Aprile 2011, 11:33:07 am »
Ragazzi, i vostri racconti divertenti sono molto belli  W00T! !
Go as far as you can see, when you get there, you'll be able to see further. (T. Carlyle)

Offline ciaccarella

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4540
Re: Racconti divertenti
« Risposta #26 il: 22 Aprile 2011, 13:29:37 pm »
in questa attività che si riconosce il talento di cucina di un uomo, un vero uomo. Appena un uomo si offre volontario per fare questo tipo di cucina, la catena dei seguenti avvenimenti viene azionata:

L'UOMO
1. L'uomo tira fuori il barbecue e la carbonella.

LA DONNA
2. La donna pulisce la griglia.
3. La donna va a comprare le erbe.
4. La donna va dal macellaio.
5. La donna va dal pasticcere per il dessert.
6. La donna prepara le insalate e le verdure.
7. La donna prepara la carne per la cottura.
8. La donna mette la carne su un vassoio con gli utensili necessari, le spezie e le erbe.
9. La donna porta la griglia pulita e il vassoio all'uomo che è sdraiato di fianco al barbacue bevendo una birra.
10. L'uomo mette la carne sulla griglia.
11. La donna entra ad apparecchiare il tavolo.
12. La donna verifica la cottura delle verdure.
13. La donna prepara un vassoio con i dolci.
14. La donna torna in giardino per dire al marito che la carne sta bruciando.
15. L'uomo toglie la carne troppo cotta dalla griglia e la porta alla donna.
16. La donna prepara i piatti e li porta in tavola.
17. L'uomo serve da bere.
18. La donna sparecchia e prepara il caffè.
19. La donna serve il caffè e il dessert.
20. Dopo il pasto, la donna rimette a posto tavolo e tovaglia.
21. La donna lava i piatti e riordina la cucina.
22. L'uomo lascia il barbecue dove si trova perché ci sono ancora delle braci.
23. L'uomo chiede alla donna se ha apprezzato di non dover cucinare oggi.
24. La donna risparmia i commenti.
25. Davanti alla sua aria dubbiosa l'uomo conclude che le donne non sono mai contente
Non amare è un lungo morire.

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: Racconti divertenti
« Risposta #27 il: 22 Aprile 2011, 15:39:09 pm »
ahahah! è verissimo!!!
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!

Offline ciaccarella

  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 4540
Re: Racconti divertenti
« Risposta #28 il: 23 Aprile 2011, 02:40:05 am »
MARITO RICCO

Una donna di New York - USA - ha scritto a un sito di finanza americano chiedendo consigli su come trovare un marito ricco: già ciò di per sé é divertente, ma il meglio della storia é quello che un tizio le ha risposto.

LEI: Sono una ragazza bella (anzi, bellissima) di 28 anni. Sono intelligente e ho molta classe.Vorrei sposarmi con qualcuno che guadagni minimo mezzo milione di dollari all'anno. C'é in questo sito un uomo che guadagni ciò? Oppure mogli di uomini milionari che possono darmi suggerimenti in merito? Ho già avuto relazioni con uomini che guadagnavano 200 o 250 mila $,ma ciò non mi permette di vivere in Central Park West. Conosco una signora che fa yoga con me, che ha sposato un ricco banchiere e vive a Tribeca, non é bella quanto me, e nemmeno tanto intelligente. Quindi mi chiedo, cos'ha fatto x meritare ciò e Perché io non ci riesco? Come posso raggiungere il suo livello?

LUI: Ho letto la sua mail con molto interesse, ho pensato profondamente al suo caso e ho fatto una diagnosi della sua situazione. Premetto che non sto rubando il suo tempo, dato che guadagno 500 mila dollari all'anno.
Detto ciò, considero i fatti nel seguente modo: quello che Lei offre, visto dalla prospettiva di un uomo come quello che Lei cerca, é semplicemente un pessimo affare.
E ciò per i seguenti motivi:
Lasciando perdere i blablabla, quello che Lei suggerisce é una negoziazione molto semplice. Lei offre la sua bellezza fisica e io ci metto i miei soldi. Proposta molto chiara, questa. Ma c'é un piccolo problema. Di sicuro, la Sua bellezza diminuirà poco a poco e un giorno svanirà, mentre é molto probabile che il mio conto bancario aumenterà continuamente. Dunque, in termini economici, Lei é un attivo che soffre di deprezzamento mentre io sono un attivo che rende dividendi. Lei non solo soffre un deprezzamento, ma questo é progressivo, e aumenta ogni anno! Spiego meglio: oggi Lei ha 28 anni, é bella e continuerà così per i prossimi 5/10 anni, ma sempre un pò meno,e all'improvviso, quando Lei osserverà una foto di oggi, si accorgerà che é diventata una pera raggrinzita.
Questo significa, in termini di mercato, che oggi lei é ben quotata, nell'epoca ideale per essere venduta, non per essere comprata. Usando il linguaggio di Wall Street, chi la possiede oggi deve metterla in "trading position" (posizione di commercio), e non in "buy and hold" (compra e tieni stretto), che,da quanto sembra, é quello per cui Lei si offre.
Quindi, sempre in termini commerciali, il matrimonio ("buy and hold") con Lei non é un buon affare a medio/lungo termine. In compenso, affittarla per un periodo, può essere, anche socialmente,un affare ragionevole e potremmo pensarci su. ... Potremmo avere una relazione per un certo periodo...
Huuummm... Pensando meglio, e per assicurarmi quanto intelligente, di classe e bellissima lei é, io, possibile futuro "affittuario" di tale "macchina", richiedo ciò che é di prassi: fare un test drive.
La prego di stabilire data e ora.
Cordialmente
SUO INVESTITORE
Non amare è un lungo morire.

Offline Juliet

  • Ciurma
  • Cannoniere
  • ******
  • Post: 7591
    • Poussiere de Vie
Re: Racconti divertenti
« Risposta #29 il: 23 Aprile 2011, 09:36:11 am »
ahahah! l'avevo trovato anche io questo!!! :-d
"L'effetto trigger" esiste,ma nessuno può dimostrarlo.Perchè nessuno è immune da esso.Tutti abbiamo rimosso dalla nostra mente una brutta esperienza.E allora come sappiamo che esiste davvero?Provate a chiedere alla vittima di una guerra,di un abuso,di una violenza e scoprirete che non sto mentendo.Perchè un viaggio nella mente umana è come un viaggio all'inferno,nel più profondo degli incubi..Anzi, peggio!