BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: tesina - gabriele d'annunzio  (Letto 4324 volte)

Offline Deleo91

  • Ciurma
  • Filibustiere in erba
  • ***
  • Post: 421
tesina - gabriele d'annunzio
« il: 14 Giugno 2011, 12:02:54 pm »
sto terminando la mia tesina e già nella prima frase mi sono intoppato.. evviva  (wizard)  o_O
sto inserendo collegamenti secondari alle tematiche principali... visto che inserii un incipit uguale a una poesia dannunziana mi è sembrato giusto riportarla.. ma non so nulla di questa poesia..  :?
potreste aiutarmi??


L'ora è tarda; deserto il mar si frange

L'ora è tarda; deserto il mar si frange,
e il gregge a 'l pian calò:
una tristezza grave in cor mi piange,
e sovra il lito io sto.

Io mi struggo d'amore e di desío,
ma tu non pensi a me:
tu sei partito senza dirmi addio:
perché, dimmi, perché?
   
        (G.D'Annunzio)


testo mio, in ogni caso..

Notti

L’ora è tarda, pesa sulla testa, allaga
Pensieri con voci provenienti, giù, dalla strada.
La notte copre col velo le mie strofe di nero
Dando al vero distorsioni, contando che ci credevo
[ma] Voglio tenere tutto nel codice della lingua
Schiocca sul palato, mentre l’ansia continua
A mandare impulsi alla mano che stringe e mi stringe
Cinghie al petto, quando la tensione punge.
Il corpo dentro, l’anima fuori, la testa nel mezzo,
Come luci su un diamante grezzo, mi rifletto:
Siamo diversi dal resto nel non avere radici
E, in momenti critici, cercare contatti fisici,
Intanto la stanza s’affolla di parole con un nome
Ogni problema ha soluzione persa nel suo come
Lo specchio allontana l’anima dal mondo reale [normale]
E Morfeo mi accoglie dimentico che sono mortale.

Sono solo notti, soffocate dal peso dei nostri ricordi
Sono solo ricordi, soffocati dal peso delle nostre notti


capite bene che comunque esiste un'affinità tra i due testi..
mi servirebbe una parafrasi esatta e la storia di questa poesia dannunziana.. purtroppo su internet non ho trovato nient'altro (e, sì.. ogni tanto leggo poesie senza saperne niente  :-" ^_^)
grazie a chiunque mi aiuti  :-)

P.S. non sapevo se postare qui o in "cosa ne pensi/ ... di una poesia" in ogni caso, se avessi sbagliato, scusate  :P
Nei momenti difficili mostra un animo forte; allo stesso modo raccogli sapientemente le vele gonfie per il vento troppo favorevole