BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: IL MIO PAESE  (Letto 129 volte)

Offline michael santhers

  • Ciurma
  • Cuoco
  • ****
  • Post: 1638
IL MIO PAESE
« il: 10 Febbraio 2021, 17:10:09 pm »
Una piazza e tante contrade
ognuna per una malelingua
e uno spergiuro a negare
come tutti i paesi di chiese e sbadigli
con donne rosario di vanto,
ha una bella copia e una brutta
e ogni abitante due feste
una nel fracasso e l'altra nel silenzio
ove tutti hanno, avranno una casa
spesso non scelta
a volte sorteggiata per caso
con un giardino ove i fiori
sono coriandoli,francobolli alla pioggia
petali al vento in fuga alla causa
poi ci sono alberi sparsi, verdi speranza
con ombra fissa ai giri del sole,
non hanno mai frutti
e sui rami uccelli festanti
al divieto non scritto di caccia,
non ci sono indirizzi
ma solo foto espresse nel vuoto
col sorriso attento a essere
lungi dal maleducato
e tutti ben vestiti per un matrimonio
con un'icona corteggiata da tutti
e auto invitati col broncio
in una fretta morsa a tagliole

Il mio paese
su una montagna eruttata dal tempo
e le case gradoni consumati dagli anni
e a salire in cima premio un dirupo
ove rotolano aiutati i ricordi
e al ravvivarli solo il dolore
che prima o poi stanco
lento si dilegua incredulo ai vagiti
-----------------------------------
Da:Sorrisi Pignorati
« Ultima modifica: 10 Febbraio 2021, 17:22:49 pm da michael santhers »