BENVENUTI NEL FORUM!

Autore Topic: burn after reading  (Letto 1877 volte)

Offline Arwen Undomiel

  • Esploratore
  • *
  • Post: 12
burn after reading
« il: 5 Ottobre 2008, 20:39:41 pm »
Il nuovo film con George Clooney, Brad Pitt e Tilda Swinton posso dirvi una cosa?? non andatelo MAI a vedere!!!
non ha ne capo ne coda, poi molti dei personaggi più simpatici fanno una brutta fine...non buttate 4 euro al vento, è un consiglio!!!
« Ultima modifica: 6 Ottobre 2008, 01:23:06 am da *TiNkErBeLl* »

La Stella del Vespro nè aumenta nè diminuisce, è miada donare a colui che desidero. persa nei tuoi occhi

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Re: burn after reading
« Risposta #1 il: 9 Ottobre 2008, 21:58:25 pm »
anche qui inserisco la trama...

Citazione
Trama del film Burn After Reading:
Nei quartieri generali della CIA ad Arlington Va. arriva l’analista Osborne Cox (John Malkovich) per un incontro top-secret. Sfortunatamente per Cox il segreto è presto svelato: è stato espulso. Cox non prende la notizia particolarmente bene e ritorna a casa, a Georgetown, per dedicarsi alle sue memorie e all’alcool, non necessariamente in quest’ordine. Abbattuta ma non particolarmente sorpresa è sua moglie Katie (Tilda Swinton) che sta pensando di lasciarlo per il suo amante Harry Pfarrer (George Clooney), un maresciallo federale a sua volta già sposato. Da qualche parte nella periferia di Washington D.C., in quello che sembra un mondo parallelo, l’impiegata presso l’Hardbodies Fitness Centers, Linda Litzk (Frances McDormand), riesce a malapena a concentrarsi sul lavoro e confida all’intraprendente collega Chad Feldheimer (Brad Pitt), il sogno della sua vita: rifarsi tutta con un intervento di chirurgia estetica. Sebbene Linda sappia benissimo che Ted Treffon (Richard Jenkins), il responsabile della palestra, è innamorato di lei si organizza tramite internet incontri con altri uomini. Un dischetto con le memorie dell’analista della CIA cade accidentalmente nelle mani di Linda e Chad e i due decidono di sfruttare l’occasione. Quando Ted comincia a preoccuparsi perchè “nulla di buono può venirne fuori” gli eventi sfuggono al controllo di tutto e di tutti in una serie di incontri paurosamente divertenti.
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.

Offline farfallazzurra

  • Ciurma
  • Carpentiere
  • *****
  • Post: 2631
Re: burn after reading
« Risposta #2 il: 10 Ottobre 2008, 09:46:43 am »
Diciamo che mi sarei aspettata qualcosa di più.
E' un film divertente, che però troppe volte rasenta la demenza: Brad Pitt è davvero terribile, un idiota totale...
Il film è tutto basato su un equivoco, a cui si sommano incomprensioni, ed è vero che parecchi personaggi fanno una brutta fine. Non c'è morale, nè intelligenza, nè fedeltà... o_O
Non è un film che sconsiglio di vedere (perchè quantomeno è originale), ma... potrebbe non piacere!
Un giorno senza un sorriso è un giorno perso.
-Charlie Chaplin-

Offline Manfry

  • Amministratori
  • Medico di Bordo
  • *****
  • Post: 5795
    • Manfry.eu
Re: burn after reading
« Risposta #3 il: 10 Ottobre 2008, 10:10:01 am »
in effetti l'ho visto pure io...
si, è molto particolare come film... pensavo fosse più sul serio quindi ne son rimasto deluso...
ha ragione farfalla... comunque secondo me è un film "buttato la"
MANFRY

Non esistono né pregi né difetti, ma solo caratteristiche che ci rendono unici.